AREZZO - NOVARA, LE PAGELLE DI RICK " />

AREZZO - NOVARA, LE PAGELLE DI RICK

AREZZO - NOVARA, LE PAGELLE DI RICK

PELAGOTTI - 7,0 - Colpo di reni e parata salva risultato sulla sventola di Ronaldo. Uscite tempestive quando il Novara, con la forza della disperazione butta palloni in area. Nulla può sui due gol dei piemontesi

LUCIANI - 6,0 - Bloccato sulla linea dei terzini per i primi trenta minuti per non concedere spazi al Novara. Poi la squadra amaranto prende in mano il pallino del gioco e Luciani ha ampia libertà di manovra, buona la gamba, ma anche molta imprecisione

PELAGATTI - 7,0 - Soffre la giornata no di Borghini, dall'alto della sua esperienza cerca di sopperire a questo problema. Nella ripresa, con l'entrata di Pinto, gioca da par suo con chiusure, anticipi e senso della posizione. Va un po' in difficoltà nel finale quando il Novara si schiera con quattro punte.

BORGHINI - 5,0 - Serata decisamente no. Un paio di grosse indecisioni che creano ripartenze pericolose ed una sensazione palpabile di non essere in giornata. Mister Dal Canto se ne accorge e lo sostituisce con Pinto

SALA - 7,5 - Che fortuna la sua non convocazione in nazionale! Una partita che a parte i primi trenta minuti con i terzini bloccati sulla linea difensiva, diventa sontuosa con il passare dei minuti. Suo il tiro più pericoloso del primo tempo, mette lo zampino decisivo sui due gol amaranto.

BASIT - 6,5 - Ordinato, concentrato, tiene la posizione, difende e ripropone. Al netto di qualche palla persa per dedicarsi all'estetica e non al concreto, il ragazzo si è dimostrato all'altezza del compito affidatogli da Dal Canto

BUGLIO - 6,5 - Partita di sacrificio nella prima mezz'ora, con il Novara in possesso del centrocampo. In quel momento il suo compito è quello di pressare, recuperare palloni, tenere corta la squadra. Poi l'Arezzo cresce, sale di intensità e Buglio va di pari passo. Esce per i crampi, segno evidente di aver dato tutto

FOGLIA - 7,5 - La partita più importante giocata da Fabio da quando è un giocatore dell'Arezzo. Generosità e tempi di inserimento sono le sue armi migliori; il gol del vantaggio sotto la Minghelli è un premio alla carriera

SERROTTI - 7,0 - Il Novara, la mette sul piano fisico e se lo può permettere vista la stazza dei suoi giocatori. Matteo non si scompone, viene picchiato e picchia, replicando colpo su colpo senza farsi intimidire. A volte va in sofferenza, ma il più delle volte la sofferenza la crea agli avversari. Il tuttocampista di Mister Dal Canto è una garanzia

CUTOLO - 6,5 - La voglia è tanta, la sua presenza in campo in queste partite che si giocano anche sui nervi, è una garanzia verso i ragazzini amaranto davanti ad una partita importante, difficile e con una Curva gremita. Una partita di sacrificio, difficile nei primi trenta minuti in cui doveva sobbarcarsi un lavoro fatto di scatti in profondità e pressing alto. Poi la squadra sale e Nello può dedicarsi alla incisività e alla creazione di gioco negli ultimi sedici metri.

BRUNORI - 8,0 - Un gol, un palo clamoroso che aveva fatto gridare al gol; una presenza costante, un lottatore su tutti i palloni. La sua potenza fisica è esaltata dall'essere tornato in condizioni atletiche ottimali. Sulla sua qualità, nessuna discussione

PINTO - 6,5 - Regala maggior tranquillità al reparto difensivo, anche se, per assurdo, i due gol piemontesi vengono fatti con lui in campo. Ma nel finale, con il Novara a quattro davanti, non si disunisce svettando su tutti i palloni alti ed intercettando palloni che avevano i crismi della pericolosità

ROLANDO - 7,0 - Entra nel finale e semina lo scompiglio nella retroguardia del Novara. Guadagna falli e con una serpentina in area si libera degli avversari e regala a Brunori un pallone d'oro che però si infrange contro il palo.

REMEDI - 5,0 - Entra nel finale per sostituire un Buglio con i crampi. Entra in campo ma non entra in partita, al punto tale da fare un errore grossolano in area amaranto nei minuti di recupero da panico.

Riccardo Bonelli





17.09.2019 1290281

IO, OTELLO CELIA.

Leggi Tutto

15.09.2019 1290281

L'AREZZO STENTA E NON DECOLLA

Tre partite , tre matricole da affrontare, tre risulati diversi che non contribuiscono a dare un giudizio su questa squadra, sul modulo applicato da Mist [...]

Leggi Tutto
15.09.2019 1290281

PERGOLETTESE - AREZZO, LE PAGELLE DI RICK
COSA E' MANCATO? LA VAR ED UN CENTRAVANTI DI NOME E DI FATTO

PISSARDO - 4,0 - Partiamo dal finale. Subisci fallo e reagisci davanti al [...]

Leggi Tutto
15.09.2019 1290281

L'AREZZO ESCE CON UN MISERO PUNTICINO CONTRO UNA MODESTA PERGOLETTESE.
FINALE INCANDESCENTE, BELLONI IN PORTA E ARBITRO PROTAGONISTA

L'Arezzo esce dallo stadio di Pergocrem [...]

Leggi Tutto
10.09.2019 1290281

10 SETTEMBRE 1923

10 SETTEMBRE 2019

BUON COMPLEANNO CAVALLINO!

 

 

 

[...]

Leggi Tutto
08.09.2019 1290281

Leggi Tutto