L'ENNESIMO PAREGGIO, MAGARI ANCHE FIGLIO DELLA SFORTUNA MA, ADESSO OCCORRE PIU' DI UNA RIFLESSIONE