PER IL BENE DELL'AREZZO!!! " />

TUTTI ATTORNO A QUESTO TAVOLO...

TUTTI ATTORNO A QUESTO TAVOLO... PER IL BENE DELL'AREZZO!!!

Nel calcio, come nella vita si va avanti con i fatti, non con le parole. Chiedo a chi ne sa piu' di me cosa dovrebbe ancora dire... o cosa vi vorreste sentir dire dal Presidente La Cava, che, detto per inciso non mi sembra lesini interviste o informazioni.

Avrebbe potuto sventolare ai quattro venti lo scontento di Anselmi ed il fatto che avesse disatteso alcuni versamenti?

E' andato sull'argomento solo quando è stato chiamato in causa pubblicamente. 
Che la squadra giochi bene, che abbia un patrimonio giocatori importante e di proprietà,

Che l'Arezzo sia nei piani alti della classifica (e siamo a lamentarci di non essere primi come avremmo potuto...) sembra adesso passare in secondo piano, quasi che questa estate i programmi fossero per dominare il campionato e che lo spettro di scomparire fosse solo preistoria..

Adesso, purtroppo (o per fortuna) dovranno giocare tutti a carte scoperte, ma lo dovranno fare tra di loro, attorno ad un tavolo e non al tavolino del Bar Sport.

L'Arezzo non è il giocattolo di nessuno ma è, specie quest'anno, una società che si è distinta in questa serie C malata, governata male e composta da squadre che non hanno nemmeno gli occhi per piangere.

Una stella che brilla di luce propria... ed il merito ha nomi e cognomi precisi.

Mister Dal Canto ieri era incazzato nero, giustamente, i pareggi cominciano ad essere troppi e troppo penalizzanti .
Lo sono ancor più quando arrivano come docce gelate, non come partite raddrizzate, ma come vittorie sfumate.
Possono essere uno, due, tre i gol di vantaggio, mai si ha l'impressione di poter portare a casa i tre punti se non quando l'arbitro fischia la fine delle partite.

Non è questione di tattica, di tenuta fisica...

Ma questo Arezzo, nonostante tutto,si fa amare perchè gioca un calcio piacevole, propositivo; perchè nel corso del campionato ce la siamo giocata alla pari con tutti i tipi di avversari, molti sono stati messi sotto, nessuno ci ha mai messo sotto.

La storia di questa stagione è ben lungi dall'essere completata ed io, per la mia indole ottimistica e per una cinquantennale presenza allo stadio che mi permette di fare certe considerazioni, penso che questo Arezzo ci potrà e potrà stupire ancora

Riccardo Bonelli





17.09.2019 1290281

IO, OTELLO CELIA.

Leggi Tutto

15.09.2019 1290281

L'AREZZO STENTA E NON DECOLLA

Tre partite , tre matricole da affrontare, tre risulati diversi che non contribuiscono a dare un giudizio su questa squadra, sul modulo applicato da Mist [...]

Leggi Tutto
15.09.2019 1290281

PERGOLETTESE - AREZZO, LE PAGELLE DI RICK
COSA E' MANCATO? LA VAR ED UN CENTRAVANTI DI NOME E DI FATTO

PISSARDO - 4,0 - Partiamo dal finale. Subisci fallo e reagisci davanti al [...]

Leggi Tutto
15.09.2019 1290281

L'AREZZO ESCE CON UN MISERO PUNTICINO CONTRO UNA MODESTA PERGOLETTESE.
FINALE INCANDESCENTE, BELLONI IN PORTA E ARBITRO PROTAGONISTA

L'Arezzo esce dallo stadio di Pergocrem [...]

Leggi Tutto
10.09.2019 1290281

10 SETTEMBRE 1923

10 SETTEMBRE 2019

BUON COMPLEANNO CAVALLINO!

 

 

 

[...]

Leggi Tutto
08.09.2019 1290281

Leggi Tutto