L'AREZZO RESUSCITA I MORTI... SOLO CRISTO RIUSCI' A FAR DI MEGLIO CON LAZZARO.
MA PER 84 MINUTI CI HA FATTO SOGNARE " />

AREZZO-SIENA 3-3

L'AREZZO RESUSCITA I MORTI... SOLO CRISTO RIUSCI' A FAR DI MEGLIO CON LAZZARO.
MA PER 84 MINUTI CI HA FATTO SOGNARE

UN INCUBO...da incubo i dieci minuti finali in cui crolla il castello bellissimo che l'Arezzo si era costruiti

Dieci minuti di follia collettiva, i fantasmi di Cremona che si impossessavano del Città di Arezzo, un morto resuscitato....Solo Cristo riuscì a far meglio con Lazzaro

Pensare che, se fosse finita al minuto 84 avremmo celebrato le gesta di un grande Arezzo, capace di annichilire una formazione come il Siena, incapace di reagire, se non con azioni sporadiche, allo strapotere amaranto del primo tempo e di buona parte della ripresa.
Solo che non si può, il risultato finale è di tre a tre, perchè nel finale complici due rigori ed un black out completo, hanno riscritto tutta un'altra storia.

Ci stava, ad inizio partita, potersi aspettare ogni tipo di esito, vincere, perdere o pareggiare, perchè l'avversaria era forte e perchè i derby, a volte, escono fuori da ogni logica.

Ma oltre ad ogni logica, oltre ad ogni immaginazione, oltre alla fantasia illimitata di Alfred Hitchcock nello sceneggiare finali da incubo, questo Arezzo è saputo andare ben oltre.
Lascia l'amaro in bocca questo epilogo, ma quegli 84 minuti sono la base solida per continuare questo campionato.

Interpretazione perfetta a livello tattico, fraseggio nella propria metà campo, elusione del pressing senese e verticalizzazioni improvvise che hanno, puntualmente, messo in difficoltà la formazione bianconera ...ed i tre gol sul groppone erano un fardello pesante ma meritato.

Altro non v'ho da dire, perchè io sono un tifoso amaranto e come tale sono incazzato, molto incazzato..... ed allora ci voglio dormire sopra, anche se al risveglio realizzerò che un incubo non era.

Ma se questo è l'Arezzo, e ne sono sicuro, il domani non può che riservarci tutt'altri finali.

Riccardo Bonelli

 
 




17.09.2019 1290281

IO, OTELLO CELIA.

Leggi Tutto

15.09.2019 1290281

L'AREZZO STENTA E NON DECOLLA

Tre partite , tre matricole da affrontare, tre risulati diversi che non contribuiscono a dare un giudizio su questa squadra, sul modulo applicato da Mist [...]

Leggi Tutto
15.09.2019 1290281

PERGOLETTESE - AREZZO, LE PAGELLE DI RICK
COSA E' MANCATO? LA VAR ED UN CENTRAVANTI DI NOME E DI FATTO

PISSARDO - 4,0 - Partiamo dal finale. Subisci fallo e reagisci davanti al [...]

Leggi Tutto
15.09.2019 1290281

L'AREZZO ESCE CON UN MISERO PUNTICINO CONTRO UNA MODESTA PERGOLETTESE.
FINALE INCANDESCENTE, BELLONI IN PORTA E ARBITRO PROTAGONISTA

L'Arezzo esce dallo stadio di Pergocrem [...]

Leggi Tutto
10.09.2019 1290281

10 SETTEMBRE 1923

10 SETTEMBRE 2019

BUON COMPLEANNO CAVALLINO!

 

 

 

[...]

Leggi Tutto
08.09.2019 1290281

Leggi Tutto