GOZZANO - AREZZO, LE PAGELLE DI RICK " />

GOZZANO - AREZZO, LE PAGELLE DI RICK

GOZZANO - AREZZO, LE PAGELLE DI RICK

PELAGOTTI - 8,5 - Migliore in campo per distacco, autore di almeno tre interventi importantissimi, sventa tutte le occasioni da rete create dal Gozzano. Ma oltre a questo infonde grande fiducia ai compagni di reparto con uscite tempestive e precise. Una prova che conferma le grandi qualità di questo portiere e conferma pure che i suoi sono stati solo incidenti di percorso, sul valore, quindi, inutile discutere

LUCIANI - 6,5 - Da buon trombettiere suona la carica quando, dopo l'immediato vantaggio ordina ai suoi di cambiarsi d'abito, via l'abito elegante, da indossare corazza elmetto e spada. Lo si vede soprattutto in fase difensiva quando chiude le vie di comunicazione agli esterni sinistri piemontesi

PINTO - 7,0 - Rientra dopo la squalifica e ritroviamo il solito Pinto di sempre, elegante, puntuale negli anticipi a duellare nei palloni alti.

PELAGATTI - 7,0 - Abbiamo quattro centrali difensivi di prim'ordine e Pelagatti è il primo della lista per esperienza, tecnica e qualità. Oggi serviva una prestazione muscolare? No problem, vero Carlo?

SALA - 6,5 - Stesso discorso fatto per Luciani, l'Arezzo dopo l'immediato vantaggio si limita a controllare le sfuriate piemontesi e Sala veste i panni del terzino di una volta, chiude, anticipa, raddoppia che è un piacere

TASSI - 6,5 - Si posiziona davanti alla difesa e da play difensivo fa la sua partita ordinata e fisica. Ma alla mezz'ora si deve arrendere ai problemi muscolari.

KEQI - 5,0 - Forse una insufficienza da spartire con Mister Dal Canto. Entra al posto di Tassi, ma fa quindici minuti stile pesce fuor d'acqua. Dal canto se ne accorde e lo lascia negli spogliatoi

FOGLIA - 6,0 - Gara difficile, in un campo difficile e con un Arezzo che non gioca il solito calcio tecnico e lui ne risente forse più del dovuto

BUGLIO - 6,0 - Buona la sua prestazione in fase di interdizione, buono anche il pressing sul portatore di palla. Ma anche per lui, un Arezzo poco ispirato sul fronte del fraseggio, è una limitazione.

SERROTTI - 7,5 - Primo gol in amaranto, un gol che vale tre punti. Matteo anche stavolta risulta tra i migliori ed il gol c'entra relativamente. Lo trovi dappertutto, dove ci sono spazi da occupare eccolo arrivare, ogni azione amaranto passa dai suoi piedi. nella ripresa si dedica alla fase di interdizione , si mette davanti alla difesa ed anche in quella posizione fa il suo dovere alla grande

CUTOLO - 6,0 - Lo ritroviamo a posto fisicamente, perchè la sua è stata una gara fisica, fatta di corse e rincorse. Di occasioni per andare al tiro ne ha avute un paio, ma la mira non è stata delle migliori, ma ha fatto di necessità virtù

BRUNORI - 6,0 - Dopo il vantaggio amaranto ha visto la sua squadra arretrare il baricentro, ha dovuto lottare contro tutta la difesa piemontese, con le solite sportellate, l solito pressing sul portatore di palla, tanta abnegazione alla causa amaranto. Per il resto, non c'erano i presupposti per fre di più in fase offensiva

BORGHINI - 7,0 - Entra al posto di Keqi e si mette in compagnia di Pinto e Pelagatti ad ergere un muro difensivo invalicabile ed impenetrabile.

Riccardo Bonelli

 

 




21.10.2019 1290281

Leggi Tutto
20.10.2019 1290281

AREZZO - ALESSANDRIA
LE DOPPIE PAGELLE DI RICK

Due tempi, due volti dell'Arezzo, impossibile non giudicarli separatamente

PRIMO TEMPO

PISSARDO - 6,0 - Come [...]

Leggi Tutto
20.10.2019 1290281

AREZZO - ALESSANDRIA 1-1

Cinquantuno minuti in cui abbiamo assistito ad una partita in cui l'Arezzo, con un assetto tattico al di fuori della logica delle caratteristiche degli uomini [...]

Leggi Tutto
19.10.2019 1290281

L’AREZZO AD UN BIVIO
GLI AMARANTO HANNO BISOGNO DI PUNTI E DI CERTEZZE

Lo abbiamo detto gia’ diverse volte, alla vigilia di una partita... forse troppe.

13.10.2019

SIENA - AREZZO, LE PAGELLE DI RICK

PISSARDO - 6,0 - L'unico vero tiro nello specchio della porta il Siena lo fa al minuto novantasei e la beffa è servita. Per il resto della pa [...]

Leggi Tutto
13.10.2019 1290281

UN PARI CHE SA DI BEFFA

Minuto 95 e trenta secondi... poco, pochissimo alla fine con l'Arezzo in vantaggio
.
L'ultima palla in area, la testa di Guidone ed il Siena [...]

Leggi Tutto