PIACENZA - AREZZO
LE PAGELLE DI RICK " />

PIACENZA - AREZZO LE PAGELLE DI RICK

PIACENZA - AREZZO
LE PAGELLE DI RICK

PELAGOTTI - 7,0 - Poco impegnato, ma perfetto nelle circostanze in cui viene chiamato in causa. Si oppone con bravura a due conclusioni maligne e conferisce serenità a tutta la squadra

LUCIANI - 6.5 - Le fasce sono il punto di forza del Piacenza e Luciani, specie quando dalla sua parte si presenta Sestu, deve usare tutta la sua esperienza per contrastarlo. Lo fa bene e non fa mancare alla squadra le sue ripartenze, finendo la gara stremato

PINTO - 7,5 - Altra grande prova del centrale difensivo amaranto. oramai è una certezza e forma con Pelagatti, una delle coppie difensive più forti della categoria.

PELAGATTI - 7,5 - Prova sontuosa quella di Carlo, non doveva dimostrare niente, doveva solo far dimenticare in fretta quella leggerezza contro la Carrarese. Nulla scalfisce il suo carattere e l'esperienza che dimostra nel guidare il reparto difensivo

SALA - 7,0 - Rientra dagli impegni con la Nazionale , riprendendosi il ruolo di titolare di quella fascia; diligente nella fase difensiva, pungente nelle sue ripartenze. Poi, decide di mettersi in proprio, dribbling a rientrare, tiro e Fumagalli che va a prendere la palla sì.... ma in fondo al sacco

BASIT - 7,0 - Altra grande prova da adulto per questo ragazzo che cresce di partita in partita. Gli scapaccioni del dopo Siena sono serviti eccome. Collante tra la fase difensiva e quella offensiva, recupera tanti palloni, chiusure efficaci e sempre pronto a raddoppiare le marcature

BUGLIO - 6,5 - La fatica di ricoprire un ruolo che prevede grande dispendio di energie, comincia a farsi sentire. Meno brillante del solito, ma non per questo meno utile. Esce dal campo stremato.

SERROTTI - 6.5 - Il ragnetto amaranto tesse la sua tela con ordine, senza strafare, ma con grande presenza in tutte le zone del campo. Una pedina, nello scacchiere di Dal Canto, indispensabile.

FOGLIA - 7,0 - Presenza autoritaria la sua, gioca a tutto campo, andando ad aggredire le zone libere del campo, pressa alto, prende possesso del centrocampo nella ripresa, alzando il baricentro della squadra

PERSANO - 6,0 - Presenza fisica importante, ma poca incisività e pochi palloni giocabili.

BRUNORI - 7,5 - Errore di Silva e gol di Brunori. Detta così viene sminuita l'azione di Brunori che , come un falco, si avventa sul pallone, si lancia verso la porta e non dà scampo a Fumagalli. Raccontata così è tutt'altra cosa. Poi il gran lavoro nel tenere alta la squadra, nel tenere sempre sotto pressione i difensori piacentini.

Riccardo Bonelli





17.09.2019 1290281

IO, OTELLO CELIA.

Leggi Tutto

15.09.2019 1290281

L'AREZZO STENTA E NON DECOLLA

Tre partite , tre matricole da affrontare, tre risulati diversi che non contribuiscono a dare un giudizio su questa squadra, sul modulo applicato da Mist [...]

Leggi Tutto
15.09.2019 1290281

PERGOLETTESE - AREZZO, LE PAGELLE DI RICK
COSA E' MANCATO? LA VAR ED UN CENTRAVANTI DI NOME E DI FATTO

PISSARDO - 4,0 - Partiamo dal finale. Subisci fallo e reagisci davanti al [...]

Leggi Tutto
15.09.2019 1290281

L'AREZZO ESCE CON UN MISERO PUNTICINO CONTRO UNA MODESTA PERGOLETTESE.
FINALE INCANDESCENTE, BELLONI IN PORTA E ARBITRO PROTAGONISTA

L'Arezzo esce dallo stadio di Pergocrem [...]

Leggi Tutto
10.09.2019 1290281

10 SETTEMBRE 1923

10 SETTEMBRE 2019

BUON COMPLEANNO CAVALLINO!

 

 

 

[...]

Leggi Tutto
08.09.2019 1290281

Leggi Tutto