AREZZO - CUNEO LE PAGELLE DI RICK " />

AREZZO - CUNEO LE PAGELLE DI RICK

AREZZO - CUNEO LE PAGELLE DI RICK

PELAGOTTI - S.N.P - Spettatore non pagante; pomeriggio passato a guardare comodamente i suoi compagni giocare al calcio contro una squadra che il portierone amaranto ha visto solo in lontananza o di sfuggita

LUCIANI - 7,0 - Una partita giocata esclusivamente nella metà campo piemontese, una partita fatta di partenze, ripartenze grinta e determinazione. Peccato il suo intestardirsi nel mettere al centro palloni crossando dalla trequarti.

PELAGATTI - 7,0 - Bello ed elegante; due recuperi imperiosi e con perfetto tempismo, una bella rappresentazione del difensore centrale moderno con quel piglio giusto per far ripartire l'azione.

PINTO - 6,5 - Una piccola sbavatura, poi, complice la latitanza degli avanti offensivi del Cuneo, la sua serata è di quelle tranquille e positive

SALA - 6,0 - La fase difensiva non la deve fare, ormai i motivi li abbiamo elencati. Allora i suoi compiti sono quelli di spingere e aprire la difesa piemontese che tendeva a chiudersi a riccio. Lo fa con buona fisicità ma pecca, troppe volte di precisione negli appoggi.

FOGLIA - 7,0 - Sarebbe da otto nel primo tempo nella sua posizione di play basso; poi, complice l'infortunio di Belloni, cede la posizione a Salifu e si mette a giocare come ala e la sua prestazione cala con il calare delle energie sue e della squadra

BUGLIO - 7,0 - Ottima prestazione a trecentosessanta gradi, Corre, difende, tampona, ripropone e si veste anche da assist man. Davvero una delle sue più belle partite giocate in maglia amaranto

SERROTTI - 7,5 - Il migliore in campo; geometra del centrocampo, genio guastatore con le sue improvvise accelerazioni penetranti. il suo raggio d'azione lo porta a giocare laddove si creano spazi da aggredire. Davvero una prestazione da incorniciare

BRUNORI - 6,5 - Il solito gran lottatore, colui che fa a sportellate con tutti e paura di nessuno. Si butta su ogni pallone giocabile e meriterebbe maggior fortuna o meglio, sarebbe dovuto arrivare con maggior coordinazione su quel pallone di Buglio da buttare dentro

PERSANO - 6,0 - Poco incisivo, poco fortunato quando il palo gli nega la gioia del gol. Meno addentro le manovre offensive amaranto rispetto alla precedenti prestazioni

BELLONI - 6,5 - Fino a che è rimasto in campo era l'arma della fantasia in possesso della squadra di Dal Canto. Era elemento temuto dai piemontesi che lo hanno quasi marcato a uomo. Estro e fantasia, un pizzico di sano egoismo in alcune giocate ed un gol mancato di un soffio con il merito di essersi fatto trovare nel posto giusto al momento giusto ed il demerito derivato dal fatto che, da uno con i suoi piedi, ti saresti aspettato la stoccata vincente

SALIFU - 5,5 - Non entra quasi mai in partita, ritmi blandi e troppi errori in appoggio; tutto comprensibile visto il periodo lontano dai campi da gioco. Magari la sua brutta prestazione è stata ingigantita dal paragone con chi aveva giocato nel primo tempo in quella posizione..... un tale Foglia....

Riccardo Bonelli

 

 




17.09.2019 1290281

IO, OTELLO CELIA.

Leggi Tutto

15.09.2019 1290281

L'AREZZO STENTA E NON DECOLLA

Tre partite , tre matricole da affrontare, tre risulati diversi che non contribuiscono a dare un giudizio su questa squadra, sul modulo applicato da Mist [...]

Leggi Tutto
15.09.2019 1290281

PERGOLETTESE - AREZZO, LE PAGELLE DI RICK
COSA E' MANCATO? LA VAR ED UN CENTRAVANTI DI NOME E DI FATTO

PISSARDO - 4,0 - Partiamo dal finale. Subisci fallo e reagisci davanti al [...]

Leggi Tutto
15.09.2019 1290281

L'AREZZO ESCE CON UN MISERO PUNTICINO CONTRO UNA MODESTA PERGOLETTESE.
FINALE INCANDESCENTE, BELLONI IN PORTA E ARBITRO PROTAGONISTA

L'Arezzo esce dallo stadio di Pergocrem [...]

Leggi Tutto
10.09.2019 1290281

10 SETTEMBRE 1923

10 SETTEMBRE 2019

BUON COMPLEANNO CAVALLINO!

 

 

 

[...]

Leggi Tutto
08.09.2019 1290281

Leggi Tutto