SABATO (passando da Olbia) APPUNTAMENTO AL CITTA' DI AREZZO!! " />

CUNEO-AREZZO UN PARI CHE FA MORALE....

CUNEO-AREZZO UN PARI CHE FA MORALE.... SABATO (passando da Olbia) APPUNTAMENTO AL CITTA' DI AREZZO!!

Buon punto dell'Arezzo che in formazione rimaneggiata, in dieci per l'infortunio di Campagna negli ultimi minuti di gioco , soffre solo gli ultimi minuti al cospetto di un Cuneo che pochi pensieri ha dato agli amaranto.

A livello di gioco e di intensita' , forse un passo indietro da parte degli uomini di Pavanel, rispetto alle precedenti prestazioni , anche se le giustificazioni non mancano , compreso un terreno di gioco che impediva di giocare il pallone penalizzando giocatori tecnici, Cutolo in primis.

Un punto che allunga la striscia positiva degli amaranto che hanno dimostrato anche in terra piemontese grande spirito di gruppo , rimanendo compatti tra i reparti e serrando le fila negli ultimi minuti quando l'inferiorita' numerica e la fatica avevano concesso campo offensivo alla squadra piemontese,concedendo solo una grandissima occasione a Galuppini quando mancavano pochissimi secondi allo scadere del secondo tempo.

Meno brillante del solito, meno pericolosi del solito, ma l'Arezzo ha dimostrato di esserci con la testa e con il cuore sopperendo alle assenze e al tour de force a cui e' sottoposta con grande spirito di gruppo.

Per la cronaca, primo tempo con una occasione per parte. Al 23' Cutolo pennella in area per Di Nardo, libero di colpire di testa da pochi passi; Moschin compie il miracolo e sulla respinta e' Luciani a coordinarsi male e battere a rete con scarso risultato da buona posizione.

Quattro minuti dopo, nell'unica sbavatura difensiva amaranto Cristini elude la tattica del fuorigioco venendosi a trovare solo davanti a Perisan; palla che sfiora il palo e termina fuori.

Nella ripresa calano i ritmi e l'intensità' di gioco, Mister Pavanel effettua i suoi cambi variando assetto tattico e immettendo forze fresche per tentare l'assalto finale.

Purtroppo l'infortunio di Campagna cambia l'inerzia della partita con l'Arezzo costretto ad arretrare al cospetto di un Cuneo che intravedeva la possibilita' del colpaccio, un colpaccio che stava per arrivare, come una beffa, a pochi secondi dal termine.

Ma tutto e' bene quel che finisce bene...... Anche se noi lo potremo dire solo dopo il 17 Aprile.
Adesso trasferta in Sardegna, senza un attimo di tregua

E sabato, ore 18'30 appuntamento al Citta' di Arezzo....c'e' Arezzo-Siena

NON SERVE AGGIUNGERE ALTRO !!

Riccardo Bonelli





21.10.2018 1290281

AREZZO - ALBISSOLA. LE PAGELLE DI RICK

PELAGOTTI - 6,0 - Impegnato pochissimo, costretto a qualche rilancio lungo dal pressing alto dell'Albissola, nel secondo tempo si prende solo pi [...]

Leggi Tutto
21.10.2018 1290281

SE NON E' CON IL GIOCO, E' CON IL CUORE, L'AREZZO NON MOLLA!

C'era da dare una risposta alla prima sconfitta stagionale, così come c'era da dare una risposta a [...]

Leggi Tutto
18.10.2018 1290281

JUVENTUS - AREZZO
LE RIFLESSIONI DI RICK

IL BELLO - Vai sotto per un gol (fantasma?) su calcio d'angolo, al netto delle stanchezze fisiche e mentali e di una prima mezz'ora [...]

Leggi Tutto
18.10.2018 1290281

AREZZO NON BELLO MA SFORTUNATO, RISULTATO BUGIARDO TRA PALI E TRAVERSE

Prima sconfitta per gli amaranto di Mister Dal Canto nel deserto del Moccagatta, uno scenario che dovrebbe far rifle [...]

Leggi Tutto
16.10.2018 1290281

AREZZO - PONTEDERA
LE PAGELLE DI RICK

PELAGOTTI - 6,5- I maggiori pericoli provengono dai suoi stessi compagni di reparto Per il resto un paio di interventi ed un salvataggio su un [...]

Leggi Tutto
16.10.2018 1290281

AREZZO-PONTEDERA 2-0
NUOVO CINEMA PARADISO, GLI AMARANTO DI QUESTA SERA

L'Arezzo batte il Pontedera attraverso una prestazione che, specie nel primo tempo, ha deliziato il pubb [...]

Leggi Tutto