Vi state chiedendo se l'Arezzo è ancora vivo? " />

PRO PIACENZA - AREZZO 1-2 AREZZO....SEMPLICEMENTE AREZZO!!

PRO PIACENZA - AREZZO 1-2
AREZZO....SEMPLICEMENTE AREZZO!!

Vi state chiedendo se l'Arezzo è ancora vivo?

Allora non avete visto Pro Piacenza-Arezzo, altrimenti la domanda non avrebbe senso

Gli amaranto di Mister Pavanel hanno giocato bene nel primo tempo, mentre il secondo lo hanno dominato, con una differenza tale che il due a uno finale sta stretto all'Arezzo.

Non ci sono aggettivi per magnificare la prova di carattere e tecnica della squadra sul terreno del Garilli.

Eppure la Pro Piacenza veniva da tre vittorie consecutive casalinghe con vittime illustri come la Viterbese ed il Livorno, era una partita da prendere con le molle , per mille motivi, tra cui, quelli tecnici passavano in secondo piano.

Quello di Pavanel è un autentico miracolo, il comportamento dei giocatori è quello di attaccamento alla maglia.

Aniello Cutolo, in mancanza di Moscardelli si è preso carico di fare il papà di quest squadra, una serie di prestazioni eccellenti, ma quella di Piacenza ha mostrato tutte le qualità di Aniello, tecniche, agonistiche e di vero uomo squadra.

Va a lui l'ideale palma di migliore in campo, ma su quel gradino ci sono saliti tutti i giocatori in campo, tutta la panchina e tutto lo staff tecnico.

Sono solo loro, soli, senza una guida societaria, con un domani che non si sa se durerà un mese, due, chissà, ma con tanto affetto e vicinanza da parte di tutti coloro che hanno a cuore questa maglia....ed allora SOLI NON SONO!

Adesso godiamoci la Pasqua, all'orizzonte intravediamo la capolista Livorno, unico appuntamento certo in mezzo a mille incertezze.

L'Arezzo, questo Arezzo, questo simbolo sportivo di una intera città, con tutti i valori che ha mostrato in campo e negli uffici NON PUO' MORIRE.

Ed allora , che questa vittoria sia una spinta, uno sprone verso coloro che hanno a cuore le sorti del cavallino.

Non compreranno solo una società, compreranno un blasone, un nome, una piazza che può dare tanto; non chiediamo la luna.... ma la potremmo dare......

Riccardo Bonelli





21.10.2018 1290281

AREZZO - ALBISSOLA. LE PAGELLE DI RICK

PELAGOTTI - 6,0 - Impegnato pochissimo, costretto a qualche rilancio lungo dal pressing alto dell'Albissola, nel secondo tempo si prende solo pi [...]

Leggi Tutto
21.10.2018 1290281

SE NON E' CON IL GIOCO, E' CON IL CUORE, L'AREZZO NON MOLLA!

C'era da dare una risposta alla prima sconfitta stagionale, così come c'era da dare una risposta a [...]

Leggi Tutto
18.10.2018 1290281

JUVENTUS - AREZZO
LE RIFLESSIONI DI RICK

IL BELLO - Vai sotto per un gol (fantasma?) su calcio d'angolo, al netto delle stanchezze fisiche e mentali e di una prima mezz'ora [...]

Leggi Tutto
18.10.2018 1290281

AREZZO NON BELLO MA SFORTUNATO, RISULTATO BUGIARDO TRA PALI E TRAVERSE

Prima sconfitta per gli amaranto di Mister Dal Canto nel deserto del Moccagatta, uno scenario che dovrebbe far rifle [...]

Leggi Tutto
16.10.2018 1290281

AREZZO - PONTEDERA
LE PAGELLE DI RICK

PELAGOTTI - 6,5- I maggiori pericoli provengono dai suoi stessi compagni di reparto Per il resto un paio di interventi ed un salvataggio su un [...]

Leggi Tutto
16.10.2018 1290281

AREZZO-PONTEDERA 2-0
NUOVO CINEMA PARADISO, GLI AMARANTO DI QUESTA SERA

L'Arezzo batte il Pontedera attraverso una prestazione che, specie nel primo tempo, ha deliziato il pubb [...]

Leggi Tutto