SCONFITTA IMMERITATA A PISTOIA, MA L’AREZZO C’E’, E BISOGNA AVERE LA VOLONTA’ DI CONSEGNARE A PAVANEL UNA ROSA COMPETITIVA….FIN DA DOMANI

SCONFITTA IMMERITATA A PISTOIA, MA L’AREZZO C’E’, E BISOGNA AVERE LA VOLONTA’ DI CONSEGNARE A PAVANEL UNA ROSA COMPETITIVA….FIN DA DOMANI

 

L’Arezzo gioca, crea occasioni (tre delle quali colossali) la Pistoiese con un gol e due tiri in porta si prende l’intera posta con pochi meriti, se non quello di avere il suo portafortuna anti-Arezzo quale è Mister Indiani che oggi, a differenza di altre volte, non potrà vantarsi di aver imbrigliato l’Arezzo , ma solo di averlo, con molta fortuna, battuto.

 

Un Arezzo incompleto, rivoluzionato, assemblato in pochissimo tempo da Mister Pavanel, un Arezzo che è ancora un cantiere aperto, ha giocato una buona partita a Pistoia e anche il pareggio, molto probabilmente, le sta stretto.

 

Nel primo tempo, per venticinque minuti l’Arezzo, pressando alto aveva inibito tutte le fonti di gioco della Pistoiese che quasi mai riusciva ad affacciarsi nell’Area dell’Arezzo, mentre sul fronte offensivo, gli amaranto andavano alla conclusione con Di Nardo, Sabatino e Foglia, con il portiere Zaccagno a controbattere.

 

Nei minuti seguenti, dopo un tiro velleitario di Surraco, la Pistoiese passa in vantaggio al minuto 27 con un bel gol di Regoli che stacca più alto di tutti e mette in rete di testa,

 

L’Arezzo accusa il colpo e, nonostante il possesso palla, non riesce a creare ulteriori pericoli e si va al riposo sul vantaggio pistoiese.

 

Dopo un acuto della Pistoiese che, in mischia, sfiora il raddoppio, l’Arezzo sale in cattedra costringendo gli arancioni ad abbassare paurosamente il baricentro del gioco.

 

Mister Pavanel cambia l’assetto del suo Arezzo con gli innesti di Regolanti al posto di un Di Nardo assolutamente insufficiente e di D’Ursi con Benucci che gli cede il posto

 

Regolanti, su assist di Moscardelli viene anticipato al momento di colpire di testa a pochi metri dalla porta, poi tre occasioni veramente clamorose, prima D’Ursi, viene a trovarsi nella migliore posizione per mettere a rete di testa, ma la palla sfiora il palo con Zaccagno oramai battuto.

 

Lo stesso Zaccagno compie una gran parata sul colpo di testa di Muscat, mentre al minuto 85 si sviluppa la più bella trama amaranto con De Feudis che con un tocco sopraffino mette Sabatino nelle condizioni di presentarsi a tu per tu con il portiere, ma il suo tiro termina incredibilmente fuori.

 

Basta e avanza tutto questo per poter definire, quella di Pistoia, una sconfitta che sa di beffa; ma il gico del calcio è questo.

 

Torniamo da Pistoia senza punti ma con delle certezze che rispondono ai nomi di Marco Matteoni, Massimo Pavanel, Angelo Sabatino e Davide Moscardelli.

 

Attorno a loro,  questi nomi, a questi uomini, ruota il futuro di questo Arezzo.

Una settimana, quella prossima, in cui ci sarà da chiudere la quadratura del cerchio, l’Arezzo ha un progetto, ultima chiamata per chi vuole restare e per chi vuole andarsene.

 

L’Arezzo di Pistoia, al di là del risultato, la strada l’ha indicata….CHI CI AMA CI SEGUA, ALTRIMENTI, E SCUSATE IL FRANCESISMO, FUORI DAI COGLIONI (ogni riferimento anche al passato non è assolutamente casuale)

 

 

Riccardo Bonelli





17.09.2019 1290281

IO, OTELLO CELIA.

Leggi Tutto

15.09.2019 1290281

L'AREZZO STENTA E NON DECOLLA

Tre partite , tre matricole da affrontare, tre risulati diversi che non contribuiscono a dare un giudizio su questa squadra, sul modulo applicato da Mist [...]

Leggi Tutto
15.09.2019 1290281

PERGOLETTESE - AREZZO, LE PAGELLE DI RICK
COSA E' MANCATO? LA VAR ED UN CENTRAVANTI DI NOME E DI FATTO

PISSARDO - 4,0 - Partiamo dal finale. Subisci fallo e reagisci davanti al [...]

Leggi Tutto
15.09.2019 1290281

L'AREZZO ESCE CON UN MISERO PUNTICINO CONTRO UNA MODESTA PERGOLETTESE.
FINALE INCANDESCENTE, BELLONI IN PORTA E ARBITRO PROTAGONISTA

L'Arezzo esce dallo stadio di Pergocrem [...]

Leggi Tutto
10.09.2019 1290281

10 SETTEMBRE 1923

10 SETTEMBRE 2019

BUON COMPLEANNO CAVALLINO!

 

 

 

[...]

Leggi Tutto
08.09.2019 1290281

Leggi Tutto