PISA-AREZZO, LE PAGELLE DI RICK

PISA-AREZZO, LE PAGELLE DI RICK

 

BORRA - 6,0 - Il Pisa butta palloni su palloni in area, dove non arrivano Varga e Rinaldi arriva lui, pur con tutte le difficoltà del caso nel prendere lo slancio su quel pantano. Lo fa con calma esemplare. Sul secondo gol pisano prende un gol sul suo palo, ma a sua scusante c'è il tiro ravvicinato di Negro

 

MUSCAT - 6,0 - Sopperisce con la sua vigoria che vale doppio su quel terreno ai limiti tecnici che Zach denota.

 

VARGA - 7,0 - Gladiatore, una prestazione da veterano, non perde mai la testa , anzi, la usa nel migliore dei modi.

 

RINALDI - 7,0 - Esperienza da vendere, classe superiore anche su questo tipo di terreni, senso della posizione e, unico neo, il calo nel finale quando si fa prendere il tempo in velocità da Negro. Ma i suoi sono livelli alti.

 

SABATINO - 7,0 - Sta bene fisicamente e lo si vede; si fa tutta la fascia senza strafare, senza cercare di portare palloni impossibili in avanti, sfruttando i lanci lunghi, mai fini a se stessi

 

LUCIANI - 7,0 - Partita di sofferenza in un campo non adatto alle sue caratteristiche. Di sofferenza ma anche di grande utilità, tenendo alta la squadra e pressando chiunque passasse dalle sue parti

 

FOGLIA - 7,5 - Grandissima prestazione e non solo per il gol, non solo per la finta con la quale libera Moscardelli per il terzo gol. Foglia si butta negli spazi che il Pisa lascia nella sua foga di andare a riprendere il risultato, determinando una situazione di uomo un più che è una delle armi vincenti di Mister Pavanel

 

DE FEUDIS - 6,5 - Lotta, sbuffa, le prende, le dà, sempre sul pezzo, sempre a pressare, recuperare palloni, arretrare a dar man forte nei momenti di maggiore pressione pisana. 

 

CUTOLO - 7,0 - Non era certamente nel campo dei suoi desideri, diciamo che per uno strutturato come lui, l'Arena Garibaldi ridotto a pantano sarebbe dovuto essere il suo peggiore incubo. Con grande sorpresa, Aniello danza sull'acqua, riesce sovente a superare l'avversario nell'uno contro uno e su due dei tre gol amaranto c'è il suo zampino

 

CORRADI - 6,5 - Si sacrifica in un faticosissimo lavoro di raccordo tra i reparti, duetta con Cutolo, Sabatino, Foglia, si dimostra sempre propositivo anche se a volte impreciso

 

MOSCARDELLI - 9,0 - Un capitano vero, un leone a capo di altri dieci leoni che non ha sbancato l'Arena da vero gladiatore. Due gol, due firme  "made Davide Moscardelli"; il primo con un tiro a porta sguarnita, vero, ma da trentacinque metri, in posizione defilata calciando il pallone nel pantano, quel pallone che va ad insaccarsi al cospetto della curva Pisana. Il secondo è frutto di una azione corale, ma il suo sinistro è forte e preciso....chirurgico. In mezzo a tutto questo ben di Dio, tanto lavoro per la squadra, tanta umiltà, tanta personalità.

 

MISTER PAVANEL - 10 - il suo Arezzo, numericamente ridotto all'osso, si presenta all'Arena Garibaldi, atteso come agnello sacrificale. Fa giocare la sua squadra con sagacia tattica, ma soprattutto, nonostante le condizioni proibitive del campo, fa si che gli amaranto giochino il pallone sempre e comunque. Guardatevi i gol, azioni pregevoli sul pantano. Ha creato un gruppo fantastico, ha saputo fare da scudo protettivo nei momenti bui, e adesso sta raccogliendo i frutti del suo lavoro. Consiglio per la nuova Società, consiglio per il presidente Matteoni, consiglio per Zavaglia...... BLINDIAMO MISTER PAVANEL!!

 

Riccardo Bonelli





21.10.2019 1290281

Leggi Tutto
20.10.2019 1290281

AREZZO - ALESSANDRIA
LE DOPPIE PAGELLE DI RICK

Due tempi, due volti dell'Arezzo, impossibile non giudicarli separatamente

PRIMO TEMPO

PISSARDO - 6,0 - Come [...]

Leggi Tutto
20.10.2019 1290281

AREZZO - ALESSANDRIA 1-1

Cinquantuno minuti in cui abbiamo assistito ad una partita in cui l'Arezzo, con un assetto tattico al di fuori della logica delle caratteristiche degli uomini [...]

Leggi Tutto
19.10.2019 1290281

L’AREZZO AD UN BIVIO
GLI AMARANTO HANNO BISOGNO DI PUNTI E DI CERTEZZE

Lo abbiamo detto gia’ diverse volte, alla vigilia di una partita... forse troppe.

13.10.2019

SIENA - AREZZO, LE PAGELLE DI RICK

PISSARDO - 6,0 - L'unico vero tiro nello specchio della porta il Siena lo fa al minuto novantasei e la beffa è servita. Per il resto della pa [...]

Leggi Tutto
13.10.2019 1290281

UN PARI CHE SA DI BEFFA

Minuto 95 e trenta secondi... poco, pochissimo alla fine con l'Arezzo in vantaggio
.
L'ultima palla in area, la testa di Guidone ed il Siena [...]

Leggi Tutto