L'AREZZO NON CONVINCE...MA VINCE

L'AREZZO NON CONVINCE.... MA VINCE

 

Con il neo Presidente Marco Matteoni che fs il suo esordio al Città di Arezzo, arriva una vittoria importantissima per la classifica, al termine di una prestazione npn proprio esaltante da parte degli amaranto che hanno tenuto in partita il Prato fino all'ultimo pur avendo avuto ripetutamente la possibilità di mettere al sicuro il risultato.


Invece un Arezzo frenetico, forse per la voglia di strafare al cospetto della nuova proprietà, impreciso negli ultimi sedici metri, conquista tre punti, ma non conquista il Presidente che, in sala stmpa, non ha nascosto la sua delusione per la prestazione.


Il match winner, manco a farlo apposta è il capitano Davide Moscardelli che con il gol di oggi raggiunge quota sei marcature, con questa vittoria l'Arezzo raggiunge quota 20, a soli due punti dalla zona play off.


Primo tempo diviso in due, dato che circa al minujto ventidue si spengono le luci di due torri e la partita vine interrotta per circa sette minuti. 


Ma non è solo un dato statistico; nei primi venti minuti l'Arezzo si era reso pericoloso un paio di volte, ma per il resto, il pressing asfissiante dei giocatori del Prato creavano non pochi problemi alla impostazione di gioco amaranto.


Dopo l'interruzione, cala l'intensità di gioco della squadra di Mister Pasquale Catalano e l'Arezzo ne approfitta per ritagliarsi il miglior momento dell'intero incontro.


Moscardelli e Cutolo trovano spazi e intesa e confezionano il gol del vantaggio al minuto 38; doppia conclusione di Cutolo, la seconda respinta male e a fatica da Alastra con Moscardelli che si fa trovare al posto giusto ed al momento giusto e per lui, appoggiare a rete è un gioco da ragazzi.


Nel secondo tempo il Prato dimostra tutta la sua pochezza offensiva, non creando che qualche situazione pericolosa, frutto di alcune disattenzioni difensive amaranto e senza il pressing del primo tempo, i lanieri non sono riusciti ad impensierire l'Arezzo che, dal canto suo, pur non brillando in alcuni suoi elementi riesce ad avere due chiare occasioni da rete con Di Nardo e Varga, sprecate malamente.


Ma il triplice fischio dell'arbitro consegna tre punti agli amaranto che fanno festa assieme ai prorpi sostenitori e regalano alla nouva società una vittoria che sa tanto di benvenuto

 

Riccardo Bonelli





17.09.2019 1290281

IO, OTELLO CELIA.

Leggi Tutto

15.09.2019 1290281

L'AREZZO STENTA E NON DECOLLA

Tre partite , tre matricole da affrontare, tre risulati diversi che non contribuiscono a dare un giudizio su questa squadra, sul modulo applicato da Mist [...]

Leggi Tutto
15.09.2019 1290281

PERGOLETTESE - AREZZO, LE PAGELLE DI RICK
COSA E' MANCATO? LA VAR ED UN CENTRAVANTI DI NOME E DI FATTO

PISSARDO - 4,0 - Partiamo dal finale. Subisci fallo e reagisci davanti al [...]

Leggi Tutto
15.09.2019 1290281

L'AREZZO ESCE CON UN MISERO PUNTICINO CONTRO UNA MODESTA PERGOLETTESE.
FINALE INCANDESCENTE, BELLONI IN PORTA E ARBITRO PROTAGONISTA

L'Arezzo esce dallo stadio di Pergocrem [...]

Leggi Tutto
10.09.2019 1290281

10 SETTEMBRE 1923

10 SETTEMBRE 2019

BUON COMPLEANNO CAVALLINO!

 

 

 

[...]

Leggi Tutto
08.09.2019 1290281

Leggi Tutto