C’E’ CHI SI DISIMPEGNA… E C’E’ CHI SI IMPEGNA!!! AREZZO MARAMALDO A MONZA, UN TRE A ZERO CON DEDICA A CHI NON CI CREDE PIU’

C’E’ CHI SI DISIMPEGNA… E C’E’ CHI SI IMPEGNA!!!
AREZZO MARAMALDO A MONZA, UN TRE A ZERO CON DEDICA A CHI NON CI CREDE PIU’

 

Volevate una risposta a come Mister Pavanel ed i suoi ragazzi avessero reagito al comunicato dell’ex Presidente?


Monza-Arezzo 0 a 3, firmato Arezzo, inteso come aretini, come aretinità, come cuori amaranto, come gente impegnata a risollevarsi incurante del disimpegno altrui.


Un Arezzo bello nel primo tempo, bellissimo nella ripresa, a dispetto della partita con l’Olbia.
Un Arezzo che cresce di intensità e cattiveria proprio nel secondo tempo, costringendo il Monza a non capirci più niente, a mandare in bambola la retroguardia Brianzola.


Mister Pavanel, intuisce le difficoltà della squadra di casa e cala la carta vincente mandando in campo Cutolo al posto di un impalpabile Di Nardo; Aniello frantuma le speranze del Monza con una doppietta, con due gol uno più bello dell’altro a suggellare una vittoria che stava maturando grazie al gol di Luciani e Borra che aveva neutralizzato un calcio di rigore, unica occasione del Monza nei secondi quarantacinque minuti dominati dall’Arezzo


Primo tempo equilibrato con il Monza che va vicinissimo al gol con un clamoroso doppio palo colpito con lo stesso tiro da D’Errico.


L’Arezzo controlla , sfiora a sua volta il gol ed il fischio dell’arbitro, che manda le squadre al riposo, ci consegna tanto ottimismo per aver visto una squadra autoritaria e ben disposta in campo.


E sensazione non fu mai più veritiera, il secondo tempo è stato un monologo amaranto, lo zero a tre meritatissimo, giustissimo, inequivocabile.


L’Arezzo è vivo, Arezzo è viva e vogliosa di voltare pagina, di scrollarsi di dosso il torpore di cinque anni passati nell’oblio.


Si può fare, ed i primi a crederci sono stati quei ragazzi vestiti di amaranto ed il suo condottiero…

SI PUO’ FARE E CE LA FAREMO ALLA FACCIA DI TUTTO E DI TUTTI.


Chiunque verrà, lo dovrà fare con entusiasmo, ce lo meritiamo.


TANTO IMPEGNO IN BARBA AL DISIMPEGNO

 

Riccardo Bonelli





17.09.2019 1290281

IO, OTELLO CELIA.

Leggi Tutto

15.09.2019 1290281

L'AREZZO STENTA E NON DECOLLA

Tre partite , tre matricole da affrontare, tre risulati diversi che non contribuiscono a dare un giudizio su questa squadra, sul modulo applicato da Mist [...]

Leggi Tutto
15.09.2019 1290281

PERGOLETTESE - AREZZO, LE PAGELLE DI RICK
COSA E' MANCATO? LA VAR ED UN CENTRAVANTI DI NOME E DI FATTO

PISSARDO - 4,0 - Partiamo dal finale. Subisci fallo e reagisci davanti al [...]

Leggi Tutto
15.09.2019 1290281

L'AREZZO ESCE CON UN MISERO PUNTICINO CONTRO UNA MODESTA PERGOLETTESE.
FINALE INCANDESCENTE, BELLONI IN PORTA E ARBITRO PROTAGONISTA

L'Arezzo esce dallo stadio di Pergocrem [...]

Leggi Tutto
10.09.2019 1290281

10 SETTEMBRE 1923

10 SETTEMBRE 2019

BUON COMPLEANNO CAVALLINO!

 

 

 

[...]

Leggi Tutto
08.09.2019 1290281

Leggi Tutto