DI FRONTE AD UN BIVIO...

Cosa mi è rimasto impresso nella conferenza stampa del Presidente Mauro Ferretti?

 

Non certo le sue parole, dato che il Presidente ha, finalmente, messo il dito sulla piaga di una situazione ai limiti del collasso per quasi tutte le società di serie C.

 

Parole sante, perché in un momento economicamente difficile, anche Ferretti come tanti altri imprenditori, deve cercare di fare tornare i conti, mettere un freno alle spese e cominciare a rivedere gli investimenti senza profitto quali sono le società di calcio a questi livelli.

 

Parole che ci aspettavamo; ad Arezzo non siamo certo ne sprovveduti, ne scemi, e la passione sportiva, ancorché altissima, non riesce a foderarci gli occhi di prosciutto.

 

Tanto più dopo le avvisaglie della fantastoria del Commendator Nuccilli, una storia tanto assurda, quanto veritiera sui reali progetti di Ferretti.

 

Il Presidente è sempre stato solo ad Arezzo, per scelta sua? Per mancanza di aiuti validi tra gli imprenditori aretini e non? Per una proposizione della sua persona che forse, a molti, non piace, con il suo fare, mi perdoni Presidente Mauro e senza offesa, romanesco?.

 

Oggi siamo di fronte ad un bivio, Ferretti è stato chiaro, o entrano nuovi soci, denaro fresco per fare investimenti, magari rilevando il pacchetto di maggioranza, oppure il Presidente, pur non mollando il progetto amaranto, sarà costretto a rivedere verso il basso, molto verso il basso, il budget da mettere a disposizione per la prossima stagione.

 

Tutto chiaro, chiare le sue parole, i suoi concetti i suoi desideri chiaro e condivisibile.

 

E allora?

 

Allora mi rimangono impresse la faccia del vicepresidente Andrea Riccioli, che traspariva delusione e rassegnazione (anche se conoscendo Andrea, questa parola non fa parte del suo vocabolario) e la rabbia del Direttore Sportivo Gemmi, apparso nervoso, infastidito e irritato per questa svolta repentina quando il mercato allenatore e giocatori aveva preso una piega dovuta lasciare in  fretta e furia in attesa dei nuovi eventi.

 

Aspettiamo con ansia, notizie, speriamo positive della prossima settimana, anche se lasciatemelo dire…… MA POSSIBILE CHE BENEVENTO, FERRARA, CROTONE, CARPI, ETC, ETC SIA DISTANTI ANNI LUCE DALLA NOSTRA REALTA’?

 

Riccardo Bonelli





16.03.19 1290281

CARRARESE - AREZZO, LE PAGELLE DI RICK

PELAGOTTI - 6,0 - Gli arrivano da tutte le parti, un incubo.... salva la sua porta deviando sul palo una conclusione a colpo sicuro... poi insicuro [...]

Leggi Tutto
16.03.19 1290281

BALDINI E LA SUA CARRARESE, LEZIONE DI CALCIO.... MA QUANTO POCO AREZZO

Netta e meritata la sconfitta subita dall'Arezzo al cospetto della Carrarese.

Un tre a zero che non a [...]

Leggi Tutto
09.03.19 1290281

AREZZO, CON IL NOVARA UN SOLO PUNTO MA TORNA A GIOCARE BENE

Un solo punto, peraltro contro una signora squadra con il valore aggiunto di avere da poco in panchina un allenatore che conosc [...]

Leggi Tutto
02.03.19 1290281

DEDICATO A CHI OGGI SI STRAPPA I CAPELLI E A QUELLI CHE OGGI SGHIGNAZZANO

Visto la posizione dell'Arezzo?
Visto che la Pro Vercelli ha perso la sua seconda partLeggi Tutto

02.03.19 1290281

CUNEO-AREZZO, LE PAGELLE DI RICK

PELAGOTTI - 6,0 - Sul gol partecipa al festival del "guarda la palla ribattuta dalla traversa" per il resto il Cuneo è pericoloso ma non centra mai [...]

Leggi Tutto