AREZZO – GIANA ERMINIO SFIDA DI ALTA CLASSIFICA AL COMUNALE MOSCARDELLI – BRUNO SFIDA ALLA GIOVENTU’ DEI VECCHIETTI TERRIBILI

 

AREZZO – GIANA ERMINIO SFIDA DI ALTA CLASSIFICA AL COMUNALE

MOSCARDELLI – BRUNO SFIDA ALLA GIOVENTU’ DEI VECCHIETTI TERRIBILI

 

 

9 novembre 1979 – 3 febbraio 1980 segnatevi queste due date perché in quei giorni nascevano Salvatore Bruno e Davide Moscardelli

 

Settantacinque anni e non sentirli per freschezza atletica, divertirsi giocando, giocare e segnare senza distinzioni di categoria, senza la puzza sotto il naso, senza favoritismi ma solo attraverso il sacrificio costante di due uomini veri, due professionisti esemplari, esempio di un calcio pulito e da seguire per i giovani che gravitano attorno a questi due personaggi.

 

Numeri impressionanti; Davide Moscardelli 595 partite giocate e 180 reti segnate, Salvatore Bruno 530 presente con 166 reti.

 

La sfida nella sfida anche perchè sono bomner di razza con la certificazione dei 15 gol a testa di questa stagione

E già, perché, contrariamente a quanto si pensasse ad inizio stagione quando vennero fuori i calendari, Arezzo-Giana è un incontro di cartello di scena al Comunale.

 

La squadra di Gorgonzola, autentica rivelazione del torneo reduce da quattro vittorie nelle ultime cinque partite si è portata ad un solo punto dall’Arezzo, terzo in classifica.

 

Sessanta punti per gli amaranto, cinquantanove per il Giana, parlano di uno scontro tra due squadre ambiziose e guidate da due giocatori che sono diventati i simboli e idoli delle due tifoserie.

 

Giana Erminio temibilissima in trasferta, la squadra lombarda è prima in questa speciale classifica avendo conquistato 32 punti con ben 9 vittorie, 5 pareggi e due sole sconfitte.

 

Basterebbero questi dati per mettere in guardia l’Arezzo che, peraltro , può controbattere questi dati con una solidità interna con dati altrettanto significativi dato che le vittorie al Città di Arezzo sono stare undici.

 

Il pareggio-beffa di lunedi contro il Pontedera , una vittoria sfumata nei minuti di recupero con l’Arezzo che aveva sprecato un rigore, giocava in superiorità numerica ed era avanti grazie all’ennesima prodezza, la quindicesima, di Davide Moscardelli, ha rallentato la corsa amaranto perso le migliori posizioni per giocarsi i play off.

 

Ma nemmeno il tempo per rammaricarsi che, fortunatamente, gli amaranto potranno scendere nuovamente in campo per cercare il riscatto.

 

Sarà, contrariamente a quella contro il Pontedera, una partita che Arezzo e Giana Erminio  interpreteranno in chiave offensiva, senza tatticismi, come è nelle corde delle due squadre.

 

Per la formazione che scenderà in campo, Mister Sottili dovrà valutare le condizioni fisiche dei suoi ragazzi mentre a livello tattico ci saranno dei cambiamenti per contrastare la pericolosità dei lombardi in chiave offensiva.

 

Una cosa è certa, sabato pomeriggio, al Città di Arezzo, ci sarà da divertirsi…. Giocano Arezzo e Giana…. Giocano Davide Moscardelli e Salvatore Bruno 15 gol uno, 15 l'altro…. trenta gol in campo sul prato verde del Comunale... GIU’ IL CAPPELLO!!!

NEL POMERIGGIO, LA NOTIZIA PIU' BELLA, FOTOGRAFATA DALLA FIRMA SUL RINNOVO DEL CONTRATTO PER LA PROSSIMA STAGIONE DEL BOMBER AMARANTO !!!

 

 

Riccardo Bonelli





19.11.2017 1290281

AREZZO-CUNEO, LE PAGELLE DI  RICK

 

BORRA - S-V-  Tocca il primo pallone vero (si fa per dire) negli ultimi minuti di gioco. Un [...]

Leggi Tutto
19.11.2017 1290281

NOVANTOTTO MINUTI DI DOMINIO AMARANTO
VITTORIA NETTA E CONVINCENTE, ADESSO LE NOVITA' IN SETTIMANA E LA SFIDA DI SIENA

 

In vista di una settima [...]

Leggi Tutto
12.11.2017 1290281

 

 

BORRA – 5,5 – Incolpevole sul gol, poi pochi pensieri gli creano gli avanti piacentini. Ma è quel senso di esco… non esc [...]

Leggi Tutto
12.11.2017 1290281

CI VORREBBE SIGMUND FREUD!!

 

Niente da fare …l’Arezzo dottor Jeckill-mister Hyde è tornato puntuale al Comunale.


Non [...]

Leggi Tutto
08.11.2017 1290281

BORRA – 6,0 – Poco impegnato… pochissimo…. Quasi niente. Quel poco lo fa.

 

LUCIANI – 5,0 – Gioca co [...]

Leggi Tutto
08.11.2017 1290281

UN PUNTO, ZERO GIOCO, TANTA NOIA PER L’AREZZO CONTRO UN MODESTISSIMO GAVORRANO

 

Una percentuale di possesso palla altissimo, imbarazzante per l&rsqu [...]

Leggi Tutto