PRO PIACENZA-AREZZO PERCHE' IL SOGNO CONTINUI....

Pro Piacenza - Fulvio Pea: «Arezzo come una montagna? Giochiamo senza fare calcoli»

„Appare come una montagna da scalare anche per una squadra come il Pro Piacenza, reduce da un ottimo periodo bloccato solamente dalla sfortunata parentesi di Pontedera, dove i piacentini avrebbero meritato almeno un pareggio ma hanno raccolto, invece, zero punti.

La montagna ha il nome dell’Arezzo, che domenica sarà al Garilli (16.30) con tutta l’intenzione di far saltare il banco per mantenere l’attuale seconda posizione in classifica - a braccetto con il Livorno e a -7 dalla capolista Alessandria - conquistata a suon di vittorie“

 

„E’ il bello e il brutto del mondo del calcio - spiega Fulvio Pea - nel senso che te la puoi giocare con tutti, ma vale anche il viceversa. Quello che mi lascia tranquillo è che nei momenti importanti la mia squadra non è mai mancata. Chiaro che la partita è tremendamente difficile perché l’Arezzo, insieme alla Lucchese, propone calcio e inoltre dispone di una rosa importante e ricca di qualità».“

 

Le parole del tecnico della squadra emiliana, che precedono la sfida tra Pro Piacenza –Arezzo, fotografano perfettamente quanto la squadra di Mister Sottili sia sotto gli occhi di riflettori come la formazione del momento.

 

E non potrebbe essere altrimenti visto che l’Arezzo viene da un a serie positiva importante, cinque vittorie di fila, poi il pari casalingo con la Lucchese che ha rallentato, se pur in maniera non significativa la rimonta nei confronti della capolista Alessandria.

 

Mister Sottili, pur avendo tutta la rosa a disposizione per la trasferta di Piacenza opterà quasi sicuramente per una formazione diversa rispetto alle precedenti prestazioni, voui per alcuni giocatori in non perfette condizioni fisiche, vuoi perché la Pro Piacenza risulta essere formazione che soffre il dinamismo offensivo delle avversarie.

 

Ecco che allora salgono le quotazioni di Yamga e Arcidiacono per dare ampiezza alla manovra, mentre Luciani, Cenetti e Corradi potrebbero sedere in panchina per rifiatare e recuperare qualche piccolo problema fisico.

 

Le alternative non mancano ed ecco, quindi, che il tecnico toscano potrà attingere tranquillamente tra gli elementi della rosa a disposizione.

 

Pro Piacenza che ha come obiettivo una tranquilla salvezza e, al momento, la sua tredicesima posizione permette agli uomini di Mister Pea un buon margine di sicurezza, anche se, ad un certo punto della stagione avevano anche strizzato l’occhio alla possibilità di conquistare i play off.

 

Ed allora l’Arezzo dovrà affrontare la formazione rossonera con grinta e concentrazione, il Pro Piacenza avrà anche una marcia in più dovendo affrontare la seconda della classe con la forza della tranquillità.

 

In casa, la formazione emiliana, dà il meglio di sé avendo conquistato 21 dei 29 punti in classifica, frutto di sei vittorie, tre pareggi e quattro sconfitte. La formazione di Pea ha vinto le ultime tre partite casalinghe con Siena, Olbia e Renate.

 

L’arbitro della sfida del Garilli sarà Daniel Amabile di Vicenza che quest’anno ha già diretto 11 partite in Lega Pro.

 

L’Arezzo cercherà il risultato pieno per continuare a mettere pressione all’Alessandria che, questa volta, disputerà l’importantissimo posticipo allo Zini di Cremona sapendo il risultato degli amaranto e del Livorno.

 

Per cui, AREZZO GO GO GO…. Perché NOI CI CREDIAMO!

 

 

Riccardo Bonelli





18.02.2018 1290281

AREZZO E IL SUO ONORE ECCO COSA VOGLIAMO. CIARLATANI NON NE VOGLIAMO

 

Finisce con un pareggio, come al solito condito da recriminazioni su una vittoria ma [...]

Leggi Tutto
11.02.2018 1290281

AREZZO-ALESSANDRIA, LE PAGELLE DI RICK

 

PERISAN – 6,5 – Due gol presi, niente da imputargli, in compenso si esibisce in una p [...]

Leggi Tutto
11.02.2018 1290281

COSI’ NON SI VA LONTANO, NE IN CAMPO, NE FUORI…..FUORI LE PALLE E I SOLDI!!

 

Un punto in quattro partite, sfortuna, rimpalli, pali, menti dei [...]

Leggi Tutto
02.02.2018 1290281

LUCCHESE-AREZZO, LE PAGELLE DI RICK

 

PERISAN – 6,0 – Poche, pochissime occasioni per mettersi in mostra; incolpevole sul gol, [...]

Leggi Tutto
02.02.2018 1290281

L’AREZZO DOMINA, MA E’ SOLO UN PARI CHE STA STRETTO AGLI AMARANTO

 

Ci risiamo, rischiando di essere ripetitivi e rischiando pure di passare da [...]

Leggi Tutto
28.01.2018 1290281

LE PAGELLE DI RICK AREZZO PIACENZA

 

PERISAN – 5,5 –  Malino, al momento non sembra avere e dare tranquillità e af [...]

Leggi Tutto