DUE UOMINI COSI' DIVERSI, COSI' UGUALI.... COSI' SPECIALI

Due uomini diversi....

 

Diversi nella corporatura, uno forza fisica prorompente, l'altro mingherlino, agile, sgusciante, gran piede cosi diversi in campo, cosi' uguali fuori, schivi, infastiditi dalle luci della ribalta , serietà assoluta, atleti e uomini esemplari che alla distanza di 31 anni hanno risvegliato esaltanti entusiasmi con un gesto unico nel calcio.

 

Oseremmo definirlo il gesto atletico più poetico che un calciatore, esclusivamente dotato di classe immensa possa esibire affinché l'inebriato tifoso possa cibare i propri ricordi per tanti anni, fino a 31 come in questo caso, senza che il loro ricordo possa nemmeno sbiadire nel libro dei pensieri amaranto

 

DUE UOMINI COSI' DIVERSI, COSI' UGUALI.... COSI' SPECIALI

 

Riccardo Bonelli

 





17.09.2019 1290281

IO, OTELLO CELIA.

Leggi Tutto

15.09.2019 1290281

L'AREZZO STENTA E NON DECOLLA

Tre partite , tre matricole da affrontare, tre risulati diversi che non contribuiscono a dare un giudizio su questa squadra, sul modulo applicato da Mist [...]

Leggi Tutto
15.09.2019 1290281

PERGOLETTESE - AREZZO, LE PAGELLE DI RICK
COSA E' MANCATO? LA VAR ED UN CENTRAVANTI DI NOME E DI FATTO

PISSARDO - 4,0 - Partiamo dal finale. Subisci fallo e reagisci davanti al [...]

Leggi Tutto
15.09.2019 1290281

L'AREZZO ESCE CON UN MISERO PUNTICINO CONTRO UNA MODESTA PERGOLETTESE.
FINALE INCANDESCENTE, BELLONI IN PORTA E ARBITRO PROTAGONISTA

L'Arezzo esce dallo stadio di Pergocrem [...]

Leggi Tutto
10.09.2019 1290281

10 SETTEMBRE 1923

10 SETTEMBRE 2019

BUON COMPLEANNO CAVALLINO!

 

 

 

[...]

Leggi Tutto
08.09.2019 1290281

Leggi Tutto