LE PAGELLE DI RICK - MOSCARDELLI IL TOP

LE PAGELLE DI RICK AREZZO – RACING ROMA

 

BENASSI – 6,0 – Avrebbe passato un pomeriggio di assoluto relax se non fosse stato messo in apprensione dai suoi stessi compagni…. Ma c’è abituato e rimane più vigile sui disimpegni che sugli attacchi romani

 

LUCIANI – 6,0 – Non ha il piede proprio caldissimo non centrando quasi mai il bersaglio. Le sue scorribande, comunque, hanno sempre il marchio della incisività. In fase difensiva si concede una domenica senza grossi problemi

 

MUSCAT – 6,5 – Buona la prova del nazionale maltese; tiene la posizione, cerca i sincronismi con Sirri e si concede qualche sortita offensiva. Cresce di partita in partita.

 

SIRRI – 6,5 – Anche per lui una serata tranquilla, svetta su tutti i palloni aerei, cerca gloria sui calci da fermo andando in area avversaria. Adesso siamo tutti tranquilli, ma quando ha sbagliato quel passaggio in maniera scriteriata innescando una azione pericolosa che avrebbe potuto avere un epilogo diverso, i fantasmi sono apparsi a tutti noi.

 

MASCIANGELO – 6,0 – La sufficienza glie la regala il rigore conquistato con una bella intuizione su assist di Arcidiacono. Tanta corsa, tante sgroppate sulla fascia, ma anche tanta confusione.

 

ARCIDIACONO – 6,5 – Pimpante, sia a destra che a sinistra come nei dieci minuti da punta centrale. Magari da uno come lui ti aspetteresti qualche guizzo di personalità in più, qualche tentativo di arrivare al tiro in più, ma nel complesso dà vivacità ed imprevedibilità, se pure in maniera discontinua, alla manovra amaranto

 

DE FEUDIS – 6,5 – Tanti palloni recuperati, tanta quantità a centrocampo. Lavoro oscuro e di poca visibilità e gloria il suo…ma quanto sia importante negli schemi di Sottili, chiedere direttamente al Mister.

 

FOGLIA – 5,5 – Da qualche partita a questa parte non stiamo vedendo il Foglia di inizio stagione. Buona la sua prova in fase di interdizione, meno quando si deve proporre in avanti. Oltretutto non inquadra più la porta con la precisione di qualche tempo fa.

 

YAMGA – 7,0 – Imprendibile quando si mette in moto, bravo, a volte bravissimo nell’uno contro uno. Crea superiorità numerica, i romani cercano il raddoppio di marcatura su di lui. Si alterna con Arcidiacono a destra e a sinistra, ma, lo si vede lontano un miglio, lui preferisce la fascia destra. Cresce il ragazzo…cresce, deve solo trovare continuità e… il gol.

 

POLIDORI – 5,0 – Serataccia, la affollata difesa laziale lo infastidisce e riesce a combinare poco tanta corsa, tanta volontà ma con poca incisività. Nonostante tutto sfiora il gol ad inizio ripresa con un tiro che esce per questione di centimetri, proprio sotto la Minghelli, ma non basta e Mister Sottili lo sostituisce.

 

MOSCARDELLI- 8,0 – Mezzo voto in più per il rigore trasformato. Davide gioca una partita a tutto campo, il più pericoloso in avanti, ci prova in tutti i modi, di testa di destro di sinistro, corre, rincorre, recupera palloni, un paio di tocchi di classe, un leader, travestito da vecchietto terribile con la barba, si nasconde un eterno ragazzo con la voglia matta di dare un calcio ad un pallone.

 

 

Riccardo Bonelli





19.11.2017 1290281

AREZZO-CUNEO, LE PAGELLE DI  RICK

 

BORRA - S-V-  Tocca il primo pallone vero (si fa per dire) negli ultimi minuti di gioco. Un [...]

Leggi Tutto
19.11.2017 1290281

NOVANTOTTO MINUTI DI DOMINIO AMARANTO
VITTORIA NETTA E CONVINCENTE, ADESSO LE NOVITA' IN SETTIMANA E LA SFIDA DI SIENA

 

In vista di una settima [...]

Leggi Tutto
12.11.2017 1290281

 

 

BORRA – 5,5 – Incolpevole sul gol, poi pochi pensieri gli creano gli avanti piacentini. Ma è quel senso di esco… non esc [...]

Leggi Tutto
12.11.2017 1290281

CI VORREBBE SIGMUND FREUD!!

 

Niente da fare …l’Arezzo dottor Jeckill-mister Hyde è tornato puntuale al Comunale.


Non [...]

Leggi Tutto
08.11.2017 1290281

BORRA – 6,0 – Poco impegnato… pochissimo…. Quasi niente. Quel poco lo fa.

 

LUCIANI – 5,0 – Gioca co [...]

Leggi Tutto
08.11.2017 1290281

UN PUNTO, ZERO GIOCO, TANTA NOIA PER L’AREZZO CONTRO UN MODESTISSIMO GAVORRANO

 

Una percentuale di possesso palla altissimo, imbarazzante per l&rsqu [...]

Leggi Tutto