BAGNO DI FOLLA A SOCI PER LA PRIMA DELL’AREZZO

BAGNO DI FOLLA A SOCI PER LA PRIMA DELL’AREZZO

 

Una semplice sgambata e nulla più.

Ma tanto è bastato per riempire l’impianto dello stadio di Soci da parte dei tifosi amaranto che si sono presentati in massa al primo appuntamento con la loro squadra.

 

Una presenza massiccia e significativa di quante e quali siano le aspettative per la prossima stagione di una squadra rinnovata, con un nuovo allenatore ed un palpabile entusiasmo nei quadri dirigenziali dell’Arezzo.

 

Una giornata bellissima, caldo il clima, caldo l’abbraccio dei tifosi verso la squadra amaranto.

 

L’Arezzo, imballato per gli alti carichi di lavoro svolto in questa prima settimana è apparso imballato ma voglioso di ben figurare, cercando di applicare gli schemi richiesti da mister Sottili.

 

Dall’altra parte, una selezione di giocatori del Casentino, circa una trentina, che si sono alternati ogni trenta minuti, cercando di tenere alto il ritmo e si sono dimostrati degli ottimi sparring partner.

 

E come nelle attese, Davide Moscardelli ha tenuto alti gli entusiasmi con una doppietta, di poco conto visto il carattere di sgambatura assegnato alla partita, ma tanto è bastato per alimentare le speranze di ritornare ad avere un bomber con la B maiuscola.

 

Per la cronaca la partita è terminata 4-0 per gli amaranto con la doppietta di Moscardelli e le reti di Grossi ed Erpen.

 

Mister Sottili si è detto soddisfatto di questa prima settimana di preparazione, importantissima sotto il profilo atletico, senza infortuni e con una disponibilità totale al sacrificio del quale il tecnico si è mostrato estremamente contento.

 

Ultima settimana, la prossima di ritiro in Casentino, una location che fin da ora possiamo considerare come ottima scelta della società e che, dato la vicinanza con Arezzo, ha consentito una presenza costante dei tifosi amaranto.

 

Prima della partita ufficiale con la Carrarese che segnerà il rientro in città della squadra, l’Arezzo disputerà una amichevole  giovedì 28 luglio allo Poppi , in cui Sottili contrapporrà tutti gli elementi a disposizione, suddividendoli in due squadre.

 

Ciliegina sulla torta alle 21.30 l’Arezzo sarà ricevuta ufficialmente dal sindaco Carlo Toni e dal vice sindaco Luciano Pancini al Castello dei Conti Guidi.

Al cordiale saluto seguirà per tutti i membri della delegazione, una visita guidata al maniero in ogni sua parte come si conviene agli Ospiti più graditi.

Sarà l’occasione per stare una serata con i propri beniamini, approfittare del fresco e di un bel punto di ristoro e per godersi uno dei più bei posti d’Italia.

 

Riccardo Bonelli





19.11.2017 1290281

AREZZO-CUNEO, LE PAGELLE DI  RICK

 

BORRA - S-V-  Tocca il primo pallone vero (si fa per dire) negli ultimi minuti di gioco. Un [...]

Leggi Tutto
19.11.2017 1290281

NOVANTOTTO MINUTI DI DOMINIO AMARANTO
VITTORIA NETTA E CONVINCENTE, ADESSO LE NOVITA' IN SETTIMANA E LA SFIDA DI SIENA

 

In vista di una settima [...]

Leggi Tutto
12.11.2017 1290281

 

 

BORRA – 5,5 – Incolpevole sul gol, poi pochi pensieri gli creano gli avanti piacentini. Ma è quel senso di esco… non esc [...]

Leggi Tutto
12.11.2017 1290281

CI VORREBBE SIGMUND FREUD!!

 

Niente da fare …l’Arezzo dottor Jeckill-mister Hyde è tornato puntuale al Comunale.


Non [...]

Leggi Tutto
08.11.2017 1290281

BORRA – 6,0 – Poco impegnato… pochissimo…. Quasi niente. Quel poco lo fa.

 

LUCIANI – 5,0 – Gioca co [...]

Leggi Tutto
08.11.2017 1290281

UN PUNTO, ZERO GIOCO, TANTA NOIA PER L’AREZZO CONTRO UN MODESTISSIMO GAVORRANO

 

Una percentuale di possesso palla altissimo, imbarazzante per l&rsqu [...]

Leggi Tutto