ADDIO CALVIZIE, A SOTTILI E' NATA UNA MERAVIGLIOSA IDEA IN TESTA.

ADDIO CALVIZIE, A SOTTILI E' NATA UNA MERAVIGLIOSA IDEA IN TESTA.

 

L'arrivo ad Arezzo di Davide Moscardelli apre scenari nuovi, forse inaspettati, sia per il valore del giocatore, sia per la spiccata personalità dell'uomo.

 

MIster sottili dovra' attingere da Moscardelli a 360 gradi, sfruttandone ogni singola peculiarità

 

Ad Arezzo, però,  "il Mosca" non esporterà solo i suoi gol e la sua voglia di riscatto, ma anche la simpatia del suo ormai popolarissimo mito: il cult della lunga e incolta barba, la sana e spontanea autoironia ed i modi di fare del tutto controcorrente che ne hanno fatto un anti-divo per eccellenza del popolo del web

 

La stazza di 185 cm. per 80 kg. farebbe pensare ad una classica prima punta che gioca spalle alla porta; in realtà Moscardelli esprime il meglio di sé quando viene schierato come seconda punta alle spalle di un “ariete”. 

Usa entrambe i piedi, anche se il meglio di se' lo esprime con il sinistro, abile sulle punizioni e pericolosissimo sui calci d'angolo in cui sfrutta la sua potenza fisica, il suo tempismo ed il colpo di testa

Prendetela come provocazione o come semplice base di paragone, naturalmente facendo le debite proporzioni; il suo gioco, la sua posizione in campo, le sue movenze, assomigliano all'identikit di Zlatan Ibrahimovic....mi sono spinto oltre?

Chiederò  lumi a Mister Sottili e a Max Benassi.

Riporto, di seguito una affermazione letta sul suo conto "Non una macchietta da Bar dello Sport o un fenomeno da operazione-simpatia (come in molti, forse troppi, amano dipingerlo) ma, prima di tutto, un calciatore integro a tutti gli effetti, un professionista serio e preparato, pronto a dare il massimo per riportare a suon di gol il Lecce nel calcio che conta. Ovviamente… in barba ai gufi."

 

In terra Toscana sara' la stessa cosa, ne siamo certi, la storia dell' Arezzo, stendendo un pietoso velo sugli ultimi anni, parla di grandi centravanti , capaci di infiammare i tifosi amaranto capaci di farsi amare...siamo  esse chiome al vento come  quella di Bobo Pilleddu o barbe immense come quella di Davide.

 

Ecco che allora, nella testa pelata di Mister Sottili sta crescendo sotto forma di barba, una stuzzicante idea, quella di creare una squadra attorno a quest'uomo, il suo punto di forza in termini di esperienza, di carisma in campo, nello spogliatoio e fuori, quello che e' mancato nella scorsa stagione in cui tutti , nessuno escluso hanno giocato a nascondino, a rimpiattino e chi peggio ne ha, peggio ne metta...

 

Domani la squadra, ancora incompleta, si radunera' ad Arezzo, poi la fase di preparazione che si svolgera' finalmente a portata di tifosi nella verde vallata del Casentino, soggiornera' in uno dei luoghi piu incantevoli d'Italia quale e' Poppi, si allenera' in una delle migliori strutture che si possano trovare quale e' il centro sportivo Archiano di Soci.

 

Sara' un abbraccio senza continuità' di sosta con la tifoseria..... sara' tutto basato sulla fiducia  e sulle  aspettative, sui sogni di ogni tifoso amaranto...

Poi sara', come sempre, il campo a dare risposta a tutto cio' .

 

Memori del finale della scorsa stagione chiediamo ai giocatori che non solo mettano la maglia amaranto con passione, ma che la indossino, la sentano come una seconda pelle.

Poi si perdona tutto, tranne la vigliaccheria!

 

Riccardo Bonelli





17.09.2017 1290281

TALMENTE SURREALE LA SITUAZIONE, TALMENTE INDECIFRABILE LA SQUADRA, TALMENTE EVIDENTI I RISULTATI CHE  CREDO SIA MEGLIO FAR DI TUTTA UN’ERBA UN FASCIO, PERCHE’ LE COLPE SON [...]

Leggi Tutto
17.09.2017 1290281

Terza sconfitta su quattro partite giocate, nove gol subìti, in quattro partite, tanti troppi orrori difensivi in tutte e quattro le partite, poca parvenza di gioco…… naturalme [...]

Leggi Tutto
16.09.2017 1290281

Ci ho pensato e ripensato se scrivere questo articolo. Ci ho pensato e ripensato se scriverlo come Riccardo Bonelli o come Pianetamaranto.

Poi ho deciso di scriverlo e pubblicarlo sia com [...]

Leggi Tutto
16.09.2017 1290281

Quarta giornata di campionato, l'Arezzo sarà di scena a Piacenza in un avvio di stagione in chiaro/scuro, con due sconfitte casalinghe e una vittoria esterna per una squadra che ha mostr [...]

Leggi Tutto
09.09.2017 1290281

 

 

BORRA – 7,0 – Uno dei migliori in campo tra gli amaranto. Sette gol subìti in tre partite, un incubo, ma poco e niente sulla co [...]

Leggi Tutto
08.09.2017 1290281

IMBARAZZANTI

 

Imbarazzanti…. È il primo commento che viene a caldo per definire la prestazione dei giocatori amaranto contro la Pistoiese. Leggi Tutto