SARA' STEFANO SOTTILI L'ALLENATORE DELL'AREZZO NELLA PROSSIMA STAGIONE

Stefano Sottili è il nuovo allenatore dell’Arezzo. Il contratto è stato sottoscritto questa mattina nella sede della società dal Presidente Mauro Ferretti e dal mister, reduce dall’esperienza con il Bassano con il quale ha conquistato l’accesso ai play off. “Sono veramente soddisfatto di questo accordo, perché Sottili rappresentava fin dall’inizio la nostra prima scelta e, pur essendo uno degli allenatori più quotati e, quindi, richiesti della categoria ha condiviso i nostri programmi e firmato il contratto che lo lega ai colori amaranto”. Sottili, che ha 47 anni ed è nativo di Figline Valdarno, ha al suo attivo già due promozioni con Carpi e Venezia ed ha accettato con entusiasmo le proposte della società amaranto. “Mi metto subito a lavorare per il bene dell’Arezzo, con l’obiettivo di migliorare quanto è stato fatto fino ad ora e consapevole di arrivare in una piazza importante alla quale dobbiamo offrire una squadra con la quale immedesimarsi, sia come qualità di gioco che soprattutto come carattere e voglia di lottare”. 
UFFICIO STAMPA U.S AREZZO




19.11.2017 1290281

AREZZO-CUNEO, LE PAGELLE DI  RICK

 

BORRA - S-V-  Tocca il primo pallone vero (si fa per dire) negli ultimi minuti di gioco. Un [...]

Leggi Tutto
19.11.2017 1290281

NOVANTOTTO MINUTI DI DOMINIO AMARANTO
VITTORIA NETTA E CONVINCENTE, ADESSO LE NOVITA' IN SETTIMANA E LA SFIDA DI SIENA

 

In vista di una settima [...]

Leggi Tutto
12.11.2017 1290281

 

 

BORRA – 5,5 – Incolpevole sul gol, poi pochi pensieri gli creano gli avanti piacentini. Ma è quel senso di esco… non esc [...]

Leggi Tutto
12.11.2017 1290281

CI VORREBBE SIGMUND FREUD!!

 

Niente da fare …l’Arezzo dottor Jeckill-mister Hyde è tornato puntuale al Comunale.


Non [...]

Leggi Tutto
08.11.2017 1290281

BORRA – 6,0 – Poco impegnato… pochissimo…. Quasi niente. Quel poco lo fa.

 

LUCIANI – 5,0 – Gioca co [...]

Leggi Tutto
08.11.2017 1290281

UN PUNTO, ZERO GIOCO, TANTA NOIA PER L’AREZZO CONTRO UN MODESTISSIMO GAVORRANO

 

Una percentuale di possesso palla altissimo, imbarazzante per l&rsqu [...]

Leggi Tutto