LE PAGELLE DI RICK AREZZO MACERATESE


BAIOCCO - 5,5 Si disimpegna bene quando la Maceratese si affida ai cross, quasi tutti preda sua. Ma denota le sue insicurezze croniche nella sua area piccola e si fa sfuggire un pallone consegnato in pasto a quattro giocatori maceratesi, metà dei quali, fortunatamente in fuorigioco. Pesante, nel primo tempo, difendere la sua porta dietro la Minghelli.


BRUMAT - 4,0 Impreciso, arruffone. In fase difensiva i pericoli biancorossi provengono quasi tutti dalle sue parti, saltato con troppa facilità. In fase offensiva poco propositivo. Stendiamo un pietoso velo sul pallone destinato in fondo al sacco e che lui, invece trasforma in un drop da tre punti, se fosse stata una partita di rugby.


MASCIANGELO - 7,0 Il ragazzino lo fermano solo i crampi; corre, sbuffa difende, attacca con tanto dinamismo ed una buona personalità, vista la giovane età ed il momento particolare della squadra


MILESI E MADRIGALI - 6,0 Checchè ne dica Mister Bucchi, al netto delle amesie difensive amaranto, la sua Maceratese ha combinato ben poco, e la giornata tranquilla dei due centrali difensivi ne è testimonianza


CAPECE - 5,0 Poco dinamismo, tanti errori, passo da lumaca, tanti errori in disimpegno, poi quando viene a dirci che si sono guardati negli occhi e hanno deciso che così non potevano continuare........ bah....


PUGLIESE - 6,5 Sopperisce a quanto sopradescritto, peperino quanto basta per rendersi utile a centrocampo come cerniera e come supporto offensivo


FEOLA - 4,5 Abbiamo perso per strada un centrocampista che nella prima parte del campionato ci aveva fatto ben sperare......CHI LO HA VISTO?


TREMOLADA - 5/7 Prestazione da sette in pagella, basterebbero due lanci illuminanti che avrebbero meritato miglior finalizzazione e alcune aperture alla Tremolada. Due voti in meno perchè ricade nell'errore dei giochetti di prestigio poche volte riusciti ed una ammonizione lungamente cercata e trovata quasi allo scadere che gli farà saltare la trasferta a Rimini. Il commento di Bucaro a fine partita sulla ammonizione? un sorrisetto ironico che la dice tutta.


GRECO - 5,0 - Mezzo voto in più per il passaggio filtrante che manda in rete Defendi... prima e dopo il buio


DEFENDI - 7,5 Gol alla Pippo Inzaghi (sua la definizione) secondo gol consecutivo, due gol pesantissimi, equivalenti a quattro punti. La sua applicazione, dedizione alla causa amaranto, la sua bravura sotto porta, alla faccia degli infortuni che ne minano il fisico ma non la professionalità, potrebbero essere un punto di partenza per la nuova stagione...UNO, CENTO MILLE EDOARDO!

 

Riccardo Bonelli





19.11.2017 1290281

AREZZO-CUNEO, LE PAGELLE DI  RICK

 

BORRA - S-V-  Tocca il primo pallone vero (si fa per dire) negli ultimi minuti di gioco. Un [...]

Leggi Tutto
19.11.2017 1290281

NOVANTOTTO MINUTI DI DOMINIO AMARANTO
VITTORIA NETTA E CONVINCENTE, ADESSO LE NOVITA' IN SETTIMANA E LA SFIDA DI SIENA

 

In vista di una settima [...]

Leggi Tutto
12.11.2017 1290281

 

 

BORRA – 5,5 – Incolpevole sul gol, poi pochi pensieri gli creano gli avanti piacentini. Ma è quel senso di esco… non esc [...]

Leggi Tutto
12.11.2017 1290281

CI VORREBBE SIGMUND FREUD!!

 

Niente da fare …l’Arezzo dottor Jeckill-mister Hyde è tornato puntuale al Comunale.


Non [...]

Leggi Tutto
08.11.2017 1290281

BORRA – 6,0 – Poco impegnato… pochissimo…. Quasi niente. Quel poco lo fa.

 

LUCIANI – 5,0 – Gioca co [...]

Leggi Tutto
08.11.2017 1290281

UN PUNTO, ZERO GIOCO, TANTA NOIA PER L’AREZZO CONTRO UN MODESTISSIMO GAVORRANO

 

Una percentuale di possesso palla altissimo, imbarazzante per l&rsqu [...]

Leggi Tutto