UN CALCIO AL DIABETE, BY U.S. AREZZO

Una  lunga  e di grande spessore umano la giornata, iniziata nel pomeriggio con interventi di vari medici che hanno approfondito la tematica legata alla nutrizione e allo stile di vita da tenere per prevenire il diabete, hanno presenziato anche molti baby calcaitori delle scuole calcio della provincia, che hanno poi potuto assistere anche all'intervento di mister Antonio Alessandria, allenatore della formazione Berretti dell'Arezzo, oltre a quelli di Sergio Sabatino e Giorgio Capece, in rappresentanza della prima squadra.


E' stata questa la nuova  e piacevole iniziativa sociale dell'Arezzo, che martedì sera ha parteciparto all'iniziativa "Dai un calcio al diabete", organizzata dall'Associazione Diabetici Aretini e Casentinesi, con il patrocino dell'Azienda Toscana USL sud-est. : i giocatori amaranto si sono prestati a spiegare  il corretto stile di vita e di alimentazione per gli sportivi, donando poi agli organizzatori  una maglia ufficiale autografata dalla squadra.


Il diabete di tipo 1, una volta chiamato insulino-dipendente, è una malattia autoimmune che solo in Italia colpisce 250.000 persone, di cui 20.000 tra gli 0 e i 18 anni, caratterizzata dall’incapacità del pancreas di produrre insulina, che pertanto deve essere iniettata ogni giorno e per tutta la vita. In questo tipo di diabete, l’alimentazione non è causa della malattia, ma diventa elemento critico nella gestione della patologia, in quanto spesso associato al concetto di restrizione e limitazione dell’assunzione di alcuni cibi, perché dannosi.


Alla iniziativa ha partecipato anche il professor Francesco Capuano, fratello di Eziolino, ex allenatore amaranto, ma ancora in forza all'Arezzo.


Assieme al professor Capuano, hanno aderito all'iniziativa con interventi professionali sulla tematica  la dottoressa Lucia Ricci, Direttore di Diabetologia, del professor Leonardo Bolognese, Direttore del dipartimento Cardiovascolare e Neurologico, del dr. Marco Martini, Direttore di Pediatria, del dr. Ugo Pancani della Segreteria Provinciale Medici Pediatri, del dr. Emanuele Ceccherini, Direttore della Nutrizione Clinica e del dr. Luigi Triggiano, coordinatore sanitario della zona aretina.

 

Riccardo Bonelli





05.05.2018 1290281

UNA SERATA SPECIALE!!

Niente di programmato, perchè esisteva solo una piccolissima speranza.

Ma un minuto dopo il fischio finale di Carrarese - Arezzo, con una salvezza c [...]

Leggi Tutto
05.05.2018 1290281

NON CHIAMATELO MIRACOLO!

Questa è storia, una bellissima storia, una favola d'altri tempi.
Non chiamatelo Miracolo, sarebbe sminuire il valore dell'impresa di questi [...]

Leggi Tutto
28.04.2018 1290281

AREZZO-PISA, LE PAGELLE DI RICK

FERRARI - 7,0 - Grossi interventi non ne ha dovuto fare, ma ha dato tanta sicurezza al reparto, una sola incertezza in uscita, poi padrone della sua area e [...]

Leggi Tutto
28.04.2018 1290281

NUOVI AGGETTIVI CERCASI... DISPERATAMENTE!!

Immensi, commuoventi, tatticamente perfetti, grintosi, attaccati alla maglia, agguerriti, indomabili, battaglieri, valorosi, risoluti...ma sopr [...]

Leggi Tutto
21.04.2018 1290281

PRATO - AREZZO, LE PAGELLE DI RICK

FERRARI - 6,0 - alcune uscite incerte, una scarsa intesa con i compagni di reparto compensano, in positivo un paio di buoni interventi

MUSCAT [...]

Leggi Tutto