CAVALLINO D'ORO A TREMOLADA

Luca Tremolada ha vinto la cinquantanovesima edizione del Cavallino d'oro.

 

Un premio meritato, e non poteva esserci altro vincitore per mille motivi.
 
Luca ha disputato una stagione che , a livello personale, lo ha rilanciato e ne ha fatto conoscere le qualita' di questo giocatore.
 
All'unanimita' si e' detto e scritto che Tremolada con la Lega Pro ha poco a che vedere, che e' pronto per il grande salto, anche se con enorme ritardo.
 
E se Luca e' riuscito a dimostrare il suo valore, innegabile che il merito sia da attribuire a chi ha creduto in lui in un momento che le sue innegabili qualita' tecniche erano state sotterrate da infortuni, e da una personalita' ancora inespressa.
 
Ezio Capuano ha creduto in lui in tempi non sospetti, adesso tutti lo celebrano....facile adesso.
 
Grazie al suo allenatore , Tremolada ha trovato condizione e personalita' ha preso possesso di una caratteristica essenziale per esaltare la sua tecnica, diventare leader, punto di riferimento, cattiveria agonistica.
 
Ma Luca ha vinto tanto per suo merito e tanto per demerito di una rosa che si e' auto esclusa da questo premio, si e' auto esclusa dall'essere una squadra, facendo saltare il banco (leggasi Ezio Capuano) e mettendo a repentaglio una salvezza che sembrava, anzi era, largamente raggiunta.
Domenica verra' consegnato  uno dei premi storici non solo aretini,ma dell'intero panorama calcistico italiano.
 
Ha vinto Tremolada, evviva Tremolada, per il resto, dal secondo posto in giu', stendiamo un pietoso velo..
 
 
Riccardo Bonelli




21.10.2019 1290281

Leggi Tutto
20.10.2019 1290281

AREZZO - ALESSANDRIA
LE DOPPIE PAGELLE DI RICK

Due tempi, due volti dell'Arezzo, impossibile non giudicarli separatamente

PRIMO TEMPO

PISSARDO - 6,0 - Come [...]

Leggi Tutto
20.10.2019 1290281

AREZZO - ALESSANDRIA 1-1

Cinquantuno minuti in cui abbiamo assistito ad una partita in cui l'Arezzo, con un assetto tattico al di fuori della logica delle caratteristiche degli uomini [...]

Leggi Tutto
19.10.2019 1290281

L’AREZZO AD UN BIVIO
GLI AMARANTO HANNO BISOGNO DI PUNTI E DI CERTEZZE

Lo abbiamo detto gia’ diverse volte, alla vigilia di una partita... forse troppe.

13.10.2019

SIENA - AREZZO, LE PAGELLE DI RICK

PISSARDO - 6,0 - L'unico vero tiro nello specchio della porta il Siena lo fa al minuto novantasei e la beffa è servita. Per il resto della pa [...]

Leggi Tutto
13.10.2019 1290281

UN PARI CHE SA DI BEFFA

Minuto 95 e trenta secondi... poco, pochissimo alla fine con l'Arezzo in vantaggio
.
L'ultima palla in area, la testa di Guidone ed il Siena [...]

Leggi Tutto