BASTA VIVACCHIARE.... E SE LO DICE IL PRESIDENTE, L'OTTIMISMO SCENDE....

BASTA VIVACCHIARE.... E SE LO DICE IL PRESIDENTE, L'OTTIMISMO SCENDE....


Torna a parlare il Presidente Ferretti, forse torneremo presto anche a vederlo, magari pubblicamente e non con blitz privati, così ha detto.


Torna a parlare, anzi, a fare proclami, uno dei tanti, sperando sempre che sia la volta buona, che non siano pesci d'aprile oppure le solite uova pasquali dove dentro fino ad ora abbiamo trovato i Montini, i Testardi, adesso, parole sue, l'Arezzo si doterà di un bomber vero, niente tarocchi, un over da doppia cifra.


Il budget? Serio ed importante..... Cioè, fino ad oggi Eziolino ha avuto un budgeg comico e insignificante, giusto? Non attendiamo risposta, la sappiamo già, trita e ritrita.


Questo sarà l'anno della svolta, sperando che gli investimenti siano importanti, mirati, a lunga scadenza, con programmazione e senza improvvisazione, sperando che nei bilanci dell'Arezzo, nel famigerato budget, tra le passività sparisca la voce "spese per cause perse".


Fino ad ora abbiamo vivacchiato, adesso basta, adesso la B..... Oddio ho avuto un deja vu'!!
Di colpo mi è parso di aver già sentito quella lettera dell'alfabeto, pronunciata dalla stessa persona.... forse  mi sbaglio.


Eziolino Capuano, l'unico, insostituibile, al centro di tutte le attenzioni del Presidente, di tutti i suoi progetti (pochi a dir la verità) adesso messo in discussione, non più primattore ma con un ruolo ben definito, circoscritto, con dei limiti da non oltrepassare.


Allenatore e basta, zitto e muto, collaborativo con il suo staff, ma senza ultima o penultima parola.
Zitto e muto, parlare solo di calcio, senza esternare, e già, perchè parlare dei campo indecente in cui si deve allenare una squadra professionistica può urtare la suscettibilità di chi pensava di averti fatto un favore, ed Eziolino si cosparga il capo di cenere e chieda scusa alla Giunta Comunale, ai maiali ed alle scrofe.


I contratti annuali sono una cervellotica decisione della coppia Ciardullo-Capuano, il Presidente avrebbe preferito altro....Caro Eziolino cosa ci racconti??


Comuque, abbiamo nuovamente sentito il Presidente, abbiamo ricevuto nuove ampie rassicurazioni che punteremo alla B, che la prossima sarà una stagione esaltante, basta vivacchiare, entusiasmo alle stelle sperando che Capuano voglia salire sulla barca (ieri e oggi) ma yacht un domani di Capitan Ferretti.


Vorrei finalmente che le parole del Presidente si tramutassero in fatti concreti, che Andrea Riccioli riuscisse a continuare quell'opera di rinnovamento che ha brillantemente intrapreso e che l'immobilismo societario sia finalmente solo un brutto ricordo,  che Roberto Gemmi non sia una meteora come i suoi predecessori.


Ma vorrei, soprattutto,  che Eziolino Capuano prendesse alla lettera le parole del Presidente Ferretti.


Mister accetti il progetto, sulla carta è una cosa seria, potrebbe essere l'anno della sua consacrazione ad allenatore-uomo-garante del popolo amaranto.


Perchè caro Eziolino, ti parlo da amico , adesso sei tu l'ago della bilancia, solo tu puoi con il tuo lavoro, la tua professionalità, il tuo animus pugnandi, il tuo modo di essere, mettere Ferretti nelle condizioni di non potersi tirare indietro. (Inutile ricordare che lo hai gia' messo davanti alle sue responsabilita in occasione del ripescaggio)


Lo devi soprattutto al popolo amaranto di cui ti onori di essere fiero paladino e che confida in te per coltivare un sogno chiamato B.

 

Riccardo Bonelli





17.09.2019 1290281

IO, OTELLO CELIA.

Leggi Tutto

15.09.2019 1290281

L'AREZZO STENTA E NON DECOLLA

Tre partite , tre matricole da affrontare, tre risulati diversi che non contribuiscono a dare un giudizio su questa squadra, sul modulo applicato da Mist [...]

Leggi Tutto
15.09.2019 1290281

PERGOLETTESE - AREZZO, LE PAGELLE DI RICK
COSA E' MANCATO? LA VAR ED UN CENTRAVANTI DI NOME E DI FATTO

PISSARDO - 4,0 - Partiamo dal finale. Subisci fallo e reagisci davanti al [...]

Leggi Tutto
15.09.2019 1290281

L'AREZZO ESCE CON UN MISERO PUNTICINO CONTRO UNA MODESTA PERGOLETTESE.
FINALE INCANDESCENTE, BELLONI IN PORTA E ARBITRO PROTAGONISTA

L'Arezzo esce dallo stadio di Pergocrem [...]

Leggi Tutto
10.09.2019 1290281

10 SETTEMBRE 1923

10 SETTEMBRE 2019

BUON COMPLEANNO CAVALLINO!

 

 

 

[...]

Leggi Tutto
08.09.2019 1290281

Leggi Tutto