AREZZO - TERAMO ZERO A ZERO.....

AREZZO - TERAMO ZERO A ZERO.....


Gli amaranto non hanno praticamente mai tirato in porta, Teramo pericoloso, Baiocco super, Madrigali salvataggio miracoloso

 

Sono in ritardo nello scrivere, nel pubblicare questo articolo.


Ma non è perchè avessi altri impegni, nemmeno per pigrizia, tantomeno per disinteresse.
Ci ho messo più di sei ore a pensare cosa poter scrivere; non mi riesce facile riempire questa pagina dato che ho assistito ad una delle peggiori prestazioni dell'Arezzo di Capuano.


Significativo il fatto che, facendo la diretta live, nel secondo tempo dopo 35 minuti in cui non avevo scritto una che fosse una riga, una azione degna di nota, nemmeno per un fallo laterale che il segnalinee aveva sbagliato a segnalare, mi ero sentito in dovere di farmi vivo scrivendo testuale; "NULLA FINO AD ORA HO SCRITTO, PERCHE' NULLA HO DA SEGNALARE"...


Zero a zero finale con il Teramo, zero tiri in porta degli amaranto, due grandi parate di Baiocco ed un salvataggio miracoloso di Madrigali quando oramai la palla sembrava destinata ad oltrepassare la linea.


Ed allora ti accorgi che, al contrario di Ancona, in cui lo zero a zero penalizzava oltremisura l'Arezzo, quello contro il Teramo è un punto guadagnato.


Troviamoci, alla svelta, motivazioni valide per arrivare alla fine di questo campionato senza passaggi abulici come quello di oggi, altrimenti rischiamo di finire nell'oblio e nella indifferenza generale, tanto la salvezza è praticamente conquistata, nessun obiettivo all'orizzonte e cinquecento spettatori al Città di Arezzo....


Certo il Teramo è una delle miglior squadre del torneo, ma non basta per giustificare la prestazione dell'Arezzo visto oggi.


Quattro attaccanti, tanti ne ha schierati Capuano, alternando la coppia d'attacco, zero tiri, una pochezza assoluta disarmante; e Tremolada che oggi ha goduto di ampia libertà di azione dato che Vivarini, a differenza dei suoi colleghi, non gli aveva dedicato marcature a uomo o gabbie varie, che si è limitato ad una infinità stucchevole di passaggi laterali senza mai tentare le giocate che lui ha nel repertorio.


Una giornata storta di Luca, mettiamola così, almeno per ora.......


Stop.


Scrivere altre righe su questa partita, penso sia inutile, stucchevole e senza interesse alcuno per chi mi legge.


Anzi no, tue note degne di nota in questo pomeriggio; il ritorno di Lorenzo in curva e la Minghelli che ha dato segni di vitalità, con un tifo incessante, che avrebbe meritato migliori risposte dal campo....


Zero a zero squallido, andiamo avanti......

 

Riccardo Bonelli

 





19.11.2017 1290281

AREZZO-CUNEO, LE PAGELLE DI  RICK

 

BORRA - S-V-  Tocca il primo pallone vero (si fa per dire) negli ultimi minuti di gioco. Un [...]

Leggi Tutto
19.11.2017 1290281

NOVANTOTTO MINUTI DI DOMINIO AMARANTO
VITTORIA NETTA E CONVINCENTE, ADESSO LE NOVITA' IN SETTIMANA E LA SFIDA DI SIENA

 

In vista di una settima [...]

Leggi Tutto
12.11.2017 1290281

 

 

BORRA – 5,5 – Incolpevole sul gol, poi pochi pensieri gli creano gli avanti piacentini. Ma è quel senso di esco… non esc [...]

Leggi Tutto
12.11.2017 1290281

CI VORREBBE SIGMUND FREUD!!

 

Niente da fare …l’Arezzo dottor Jeckill-mister Hyde è tornato puntuale al Comunale.


Non [...]

Leggi Tutto
08.11.2017 1290281

BORRA – 6,0 – Poco impegnato… pochissimo…. Quasi niente. Quel poco lo fa.

 

LUCIANI – 5,0 – Gioca co [...]

Leggi Tutto
08.11.2017 1290281

UN PUNTO, ZERO GIOCO, TANTA NOIA PER L’AREZZO CONTRO UN MODESTISSIMO GAVORRANO

 

Una percentuale di possesso palla altissimo, imbarazzante per l&rsqu [...]

Leggi Tutto