AREZZO-SANTARCANGELO INAUGURA IL GIRONE DI RITORNO

Girone di ritorno al via e seconda partita consecutiva casalinga per l'Arezzo che così ha chiuso il girone di andata ed inaugura quello di ritorno tra le mura amiche.


Bissare il successo di una settimana fa con ilo Rimini, battendo il Santarcangelo avrebbe mille significati; continuare la striscia positiva, fare del Città di Arezzo un fortino inespugnabile e non più terra di conquista, iniettare nelle vene dei giocatori nuova linfa amaranto e la consapevolezza di essere più forti dei punti conquistati fino ad oggi.


Ecco perchè vincere domenica pomeriggio, varrebbe molto di più dei tre punti, già di per se di grande importanza.


L'Arezzo di Mister Capuano di presenterà a questo appuntamento con il morale alto per la bella vittoria contro il Rimini, ci sarà curiosità per come Eziolino schierera la sua squadra in campo.


Quasi sicuramente riporterà la difesa a tre elementi (con l'assenza di Monaco che ancora non è abile ed arruolabile dopo la violenta tonsillite che lo ha colpito qualche settimana fa), ci sarà l'esordio di Benedetti a centrocampo vista l'assenza per squalifica di Feola ed il dubbio Gambadori che ha dimostrato di avere , al momento, una dinamicità limitata che ne pregiudica il rendimento.


Dietro le due punte che saranno Bentancourt e Cori, ci sarà l'uomo più in forma del momento, quel Luca Tremolada, di professione fantasista, che si sta sempre più confermando leader di questa squadra e ago della bilancia delle prestazioni amaranto.


Potrebbe tornare a disposizioni Edoardo Defendi e questa è una ottima notizia per un reparto, quello offensivo, che ad oggi non ha molte alternative valide alla coppia titolare


L'andata, a Santarcangelo, fu una partita che rispecchiò quello che sarebbe stato l'andamento in questo girone di andata degli amaranto; un primo tempo assolutamente da dimenticare ed una buona ripresa...alti e bassi che ne hanno contraddistinto il cammino  amaranto fino ad oggi.


Il Santarcangelo ha un punto meno dell'Arezzo, buono il suo andamento esterno con due vittorie, tre pareggi ed altrettante sconfitte; la squadra di Mister Zauli ha subìto solo sette reti in trasferta, dimostrando di essere una squadra arcigna e difficile da affrontare.


I romagnoli, oltrettuto, nel turno precedente, si sono permessi il lusso di battere la Maceratese, a quel momento second in classifica.


Sul Santarcangelo però, pende la spada di Damocle di una possibile penalizzazione; La Procura Federale della Figc ha richiesto una penalizzazione di 12 punti per la società clementina e 135.000 euro di ammenda. Chiesti 4 anni per Francis Obeng e Marco Guidone, all'epoca dei fatti tesserati con il Santarcangelo, nell'inchiesta denominata DIRTY SOCCER"


In attesa di novità che dovrebbero arrivare dal calciomercato, attenzione puntata tutta sul Città di Arezzo", domenica pomeriggio, ore 17,30....SCENDE IN CAMPO L'AREZZO!


Appuntamento fissato, mi raccomando, non mancate.... potreste pentirvene   ;)

 

Riccardo Bonelli





21.10.2019 1290281

Leggi Tutto
20.10.2019 1290281

AREZZO - ALESSANDRIA
LE DOPPIE PAGELLE DI RICK

Due tempi, due volti dell'Arezzo, impossibile non giudicarli separatamente

PRIMO TEMPO

PISSARDO - 6,0 - Come [...]

Leggi Tutto
20.10.2019 1290281

AREZZO - ALESSANDRIA 1-1

Cinquantuno minuti in cui abbiamo assistito ad una partita in cui l'Arezzo, con un assetto tattico al di fuori della logica delle caratteristiche degli uomini [...]

Leggi Tutto
19.10.2019 1290281

L’AREZZO AD UN BIVIO
GLI AMARANTO HANNO BISOGNO DI PUNTI E DI CERTEZZE

Lo abbiamo detto gia’ diverse volte, alla vigilia di una partita... forse troppe.

13.10.2019

SIENA - AREZZO, LE PAGELLE DI RICK

PISSARDO - 6,0 - L'unico vero tiro nello specchio della porta il Siena lo fa al minuto novantasei e la beffa è servita. Per il resto della pa [...]

Leggi Tutto
13.10.2019 1290281

UN PARI CHE SA DI BEFFA

Minuto 95 e trenta secondi... poco, pochissimo alla fine con l'Arezzo in vantaggio
.
L'ultima palla in area, la testa di Guidone ed il Siena [...]

Leggi Tutto