Il pubblico aretino terzo nel girone A per numero di abbonati

Eravamo in molti in estate a domandarci quale sarebbe stato il futuro dell'Arezzo. Le voci sul ripescaggio. La rinuncia alla domanda alla Lega. Gli interrogativi erano molti. Durante il ritiro c'era grande pessimismo. Ma quel pessimismo, quella rabbia erano i sentimenti che provava un popolo, come quello amaranto, vessato dagli avvenimenti degli ultimi anni. Un popolo che voleva gridare tutta la sua voglia di calcio, la sua voglia di vedere l'Arezzo nei palcoscenici che merita. Dopo il ripescaggio si è percepito che la passione aspettava solo di esplodere. 1434 sono gli abbonamenti sottoscritti. Nonostante il ripescaggio tardivo, il no dei gruppi organizzati e l'obbligo di sottoscrivere la tessera del tifoso. Numeri importantissimi. Numeri che infondono fiducia alla società e di riflesso a tutto l'ambiente. 
La gente ad Arezzo aveva voglia di tornare a vivere la curva, a vivere il calcio professionistico e a sfidare le altre città. Non è difficile immaginare quanto possano essere stati importanti nei risultati insperati dell'inizio i tifosi e la loro carica. 
L'allenatore in primis ha capito quanto possa essere decisivo nel cammino casalingo l'apporto del pubblico e sta facendo di tutto per cementare il suo rapporto con la piazza.
Questa ritrovata vicinanza fra curva e squadra non può che farci ben sperare perchè l'obiettivo è la salvezza e vincere al Comunale con la Curva Minghelli gremita sarà un problema per tutti.





17.09.2019 1290281

IO, OTELLO CELIA.

Leggi Tutto

15.09.2019 1290281

L'AREZZO STENTA E NON DECOLLA

Tre partite , tre matricole da affrontare, tre risulati diversi che non contribuiscono a dare un giudizio su questa squadra, sul modulo applicato da Mist [...]

Leggi Tutto
15.09.2019 1290281

PERGOLETTESE - AREZZO, LE PAGELLE DI RICK
COSA E' MANCATO? LA VAR ED UN CENTRAVANTI DI NOME E DI FATTO

PISSARDO - 4,0 - Partiamo dal finale. Subisci fallo e reagisci davanti al [...]

Leggi Tutto
15.09.2019 1290281

L'AREZZO ESCE CON UN MISERO PUNTICINO CONTRO UNA MODESTA PERGOLETTESE.
FINALE INCANDESCENTE, BELLONI IN PORTA E ARBITRO PROTAGONISTA

L'Arezzo esce dallo stadio di Pergocrem [...]

Leggi Tutto
10.09.2019 1290281

10 SETTEMBRE 1923

10 SETTEMBRE 2019

BUON COMPLEANNO CAVALLINO!

 

 

 

[...]

Leggi Tutto
08.09.2019 1290281

Leggi Tutto