LE PAGELLE DI RICK

BAIOCCO 5.5 - Poche responsabilità sui quattro gol della Carrarese, qualche buon intervento, intervallato da respinte che denotano un senso di insicurezza.


PANARIELLO  5,0 - Paga anche colpe non sue (vedi la serata storta di Milesi) ma quando l'Arezzo va in bambola lui non fa niente per non finire nel tritacarne. Meno sicuro del solito, impreciso nei rilanci come gli capita da inizio stagione


CARLINI 5,5 Non ripete la prestazione casalinga con il Pisa, anzi, quasi non sembra essere lo stesso giocatore. Bloccato, sistematicamente nelle sue sortite offensive, offre uno scarso contributo anche nella fase difendente.


GAMBADORI 5,0 - Lotta, corre, sbuffa, incita, ma al di là di questo non ne azzecca una, perdendo palloni importanti e non riuscendo ad arginare Gnahorè e compagni


MILESI 3,5 - Stupisce il fatto che Capuano lo mandi in campo in luogo di Monaco, nel primo tempo è l'anello debole della difesa amaranto con qualche intervento scoordinato o fuori tempo. Nel secondo tempo combina il patatrac, causa il rigore e viene espulso lasciando l'Arezzo in dieci......


SPEROTTO 5,0 - Dovrebbe essere un  trattore, arare la fascia....dovrebbe. Poca propulsione in fase offensiva, poca precisione e chiusure non sempre tempestive. Si salva nel primo tempo, naufraga nella ripresa


PUGLIESE 5,0- Presenza anonima nel centrocampo amaranto. Si limita al compitino, alle giocate semplici, discreto in fase di copertura, deficitario nelle proposizioni offensive


CAPECE 5,5 -  Il centrocampo dell'Arezzo si pensava potesse avere il sopravvento su quello della Carrarese in forza di una maggiore velocità nel fraseggio e nel far girare il pallone. Lui era deputato a tenere alti i ritmi, cosa che ha fatto, ma solo per un terzo di gara, troppo poco.


BENTANCOURT 6,5- Il ragazzo cresce partita dopo partit, lotta, sgomita, le prende e le da. Tenta un paio di conclusioni che avrebbero meritato miglior fortuna. Cerca il dialogo costante con Defendi, suo compagno di reparto.


TREMOLADA 5,5 - Sulla classe cristallina che traspare dai piedi di questo ragazzo nessun dubbio. Qualche lancio illuminante, un gran tiro dai 25 metri che avrebbe fatto venire giù lo stadio... ma la serie C la deve ancora imparare, capire, aggredire....


DEFENDI 6,0 - Propositivo, puntuale all'appuntamento con la palla, alcune belle giocate con Tremolada e Bentancourt. Poi la grande occasione, pescato solo davanti al portiere, tenta la battuta nonostante il fallo da tergo che avrebbe decretato il rigore per l'Arezzo e l'espulsione del difensore gialloblu. Lagomarsini si salva e da quel momento si spegne la luce del centravanti amaranto.

 

EZIO CAPUANO - 5,5 - Non convincono alcune sue scelte, in primis quella di Milesi.  Deve ritrovare la serenità persa in settimana, abbiamo bisogno del miglior Capuano per uscire da questa situazione....

 

Riccardo Bonelli





19.11.2017 1290281

AREZZO-CUNEO, LE PAGELLE DI  RICK

 

BORRA - S-V-  Tocca il primo pallone vero (si fa per dire) negli ultimi minuti di gioco. Un [...]

Leggi Tutto
19.11.2017 1290281

NOVANTOTTO MINUTI DI DOMINIO AMARANTO
VITTORIA NETTA E CONVINCENTE, ADESSO LE NOVITA' IN SETTIMANA E LA SFIDA DI SIENA

 

In vista di una settima [...]

Leggi Tutto
12.11.2017 1290281

 

 

BORRA – 5,5 – Incolpevole sul gol, poi pochi pensieri gli creano gli avanti piacentini. Ma è quel senso di esco… non esc [...]

Leggi Tutto
12.11.2017 1290281

CI VORREBBE SIGMUND FREUD!!

 

Niente da fare …l’Arezzo dottor Jeckill-mister Hyde è tornato puntuale al Comunale.


Non [...]

Leggi Tutto
08.11.2017 1290281

BORRA – 6,0 – Poco impegnato… pochissimo…. Quasi niente. Quel poco lo fa.

 

LUCIANI – 5,0 – Gioca co [...]

Leggi Tutto
08.11.2017 1290281

UN PUNTO, ZERO GIOCO, TANTA NOIA PER L’AREZZO CONTRO UN MODESTISSIMO GAVORRANO

 

Una percentuale di possesso palla altissimo, imbarazzante per l&rsqu [...]

Leggi Tutto