LE PAGELLE DI RICK

BAIOCCO 6,0 - Come gli capita oramai da inizio stagione, passa pomeriggi abbastanza tranquilli. Oggi nelle poche occasioni fa una uscita a vuoto, una bella parata su punizione e raccoglie il pallone dalla rete solo intuendo e toccando il rigore del pareggio


PANARIELLO  6,5  solito baluardo difensivo, ordinato e puntuale nelle chiusure. Pecca nel far ripartire l'azione, privilegiando i lanci lunghi che oggi sono risultati solo palloni sparacchiati alla rinfusa.


CARLINI 8,5  - Destra o sinistra, lui non fa distinzioni. Spina nel fianco per tutta la partita dei pisani che non riescono ad arginare le sue scorribande se non commettendo falli, tanti falli, un bruttissimo fallo non sanzionato con l'espulsione. Una vera sorpresa, il ragazzo unisce quantità a qualità e sta risultando un valore aggiunto che consente a Capuano nuove soluzioni tattiche.


GAMBADORI 5,5 - Dovrebbero essere le sue partite, quelle in cui grinta e determinazione possono fare la differenza. Due doti che il capitano mette in campo; purtroppo eccede in alcune giocate tecniche che non sono nel suo repertorio in cui perde palloni preziosi.

 

MONACO 8,0 - Cattivo il giusto, gigantesco di nome e di fatto nei palloni aerei, ma questo è un signor difensore che, a dispetto dei suoi centimetri, tanti, ha grande agilità e piedi buoni. Non è piaciuto a Gattuso? Non è un giudizio che possa interessarci.

 

VINCI 5.5 - Sostituisce Sperotto, non al meglio, ma la sua partita è condizionata dall'ammonizione ricevuta dopo solo due minuti. Poco propenso alla spinta offensiva, si limita al classico compitino senza incidere sia nel bene che nel male.


SPEROTTO 5,0 - Purtroppo verrà ricordato solo per il fallo da rigore che ha permesso al Pisa di pareggiare una partita che si stava mettendo male per i neroazzurri


FEOLA 6,0 - Un  passo indietro rispetto alle prestazioni precedenti ma la sufficienza se la guadagna ampiamente con l 'inserimento puntuale sul lancio di Tremolada e che causa il rigore ed una espulsione sacrosanta di chi lo ha abbattuto, per tutti ma non per l'arbitro.
Sempre presente in tutte le giocate dell'Arezzo, ma meno efficace, meno preciso del solito.


CAPECE 7,0 -  Batte con freddezza e precisione il rigore del vantaggio amaranto. Nel primo tempo Panariello e compagni preferiscono il lancio lungo e Capece rimane un po' estraneato dalla manovra. Nella ripresa, invece, con l'Arezzo manovriero e più propenso a giocare la palla, sale in cattedra disegnando buone geometrie e tentando la via della rete dalla distanza.

 

BENTANCOURT 7,0 - La migliore prestazione in maglia amaranto, corre, lotta, pressa, prende botte, ma tiene sempre sotto pressione la difesa pisana, cercando di impedirne la costruizione della manovra. Comincia a parlare la stessa lingua di Tremolada e Defendi.


TREMOLADA 7,0 - Alla prima occasione manda, con un taglio chirurgico, Feola a guadagnarsi un rigore e poi, con un tiro dal limite manda la palla a stamparsi sul palo con il portiere oramai fuori causa. Tocca pochi palloni nel primo tempo, mentre nella ripresa sale in cattedra con alcune giocate di classe superiore e con maggior presenza nella manovra amaranto.


DEFENDI 6.5 - Il palo clamoroso, colpito nel finale con un tocco sottomisura delizioso gli nega la gioia di un gol che avrebbe meritato per una prestazione nettamente positiva.
Purtroppo pecca in un paio di ripartenze, in cui, per le sue caratteristiche, se gestite in maniera migliore, avrebbero potuto creare altrettante occasioni da rete. Tanto impegno nel tamponare le ripartenze pisane, un grosso sacrificio fisico a cui non si sottrae.

EZIO CAPUANO - RINO GATTUSO - Hanno visto  due partite completamente diverse, non dico chi ha ragione...dico solo che Gattuso c'era ma non c'era.....

 

Riccardo Bonelli





05.05.2018 1290281

UNA SERATA SPECIALE!!

Niente di programmato, perchè esisteva solo una piccolissima speranza.

Ma un minuto dopo il fischio finale di Carrarese - Arezzo, con una salvezza c [...]

Leggi Tutto
05.05.2018 1290281

NON CHIAMATELO MIRACOLO!

Questa è storia, una bellissima storia, una favola d'altri tempi.
Non chiamatelo Miracolo, sarebbe sminuire il valore dell'impresa di questi [...]

Leggi Tutto
28.04.2018 1290281

AREZZO-PISA, LE PAGELLE DI RICK

FERRARI - 7,0 - Grossi interventi non ne ha dovuto fare, ma ha dato tanta sicurezza al reparto, una sola incertezza in uscita, poi padrone della sua area e [...]

Leggi Tutto
28.04.2018 1290281

NUOVI AGGETTIVI CERCASI... DISPERATAMENTE!!

Immensi, commuoventi, tatticamente perfetti, grintosi, attaccati alla maglia, agguerriti, indomabili, battaglieri, valorosi, risoluti...ma sopr [...]

Leggi Tutto
21.04.2018 1290281

PRATO - AREZZO, LE PAGELLE DI RICK

FERRARI - 6,0 - alcune uscite incerte, una scarsa intesa con i compagni di reparto compensano, in positivo un paio di buoni interventi

MUSCAT [...]

Leggi Tutto