CONSIGLI PER GLI ACQUISTI....AMARANTO

L'Arezzo di mister Capuano, ha disputato un campionato da incorniciare, una salvezza raggiunta con largo anticipo, un settimo posto insperato e impronosticabile ad inizio stagione.
 
Ma il lavoro di Capuano sarebbe stato agevolato e magari l'Arezzo avrebbe centrato obiettivi ancora superìori se solo ci fosse stato un attaccante capace di andare in doppia cifra. 
Purtroppo Bonvissuto, Montini, e Testardi hanno confermato di non avere il gol nel sangue e gli amaranto hanno faticato più' del lecito a trovare la via del gol.
 
Obiettivo primario della Società' e di Mister Capuano e' la ricerca di un paio di punte importanti.
Ed allora, ci permettiamo di fare un nome....possibile? Impossibile? Trattabile? inavvicinabile? Di certo, una idea affascinante....
 
Giorgio Corona e' nato a Palermo il 15 maggio 1974

 

Quarant’anni suonati, pantaloncino rigirato e nessuna intenzione di abdicare. Il tempo passa ma “Re Giorgio” Corona, nonostante la spietata carta d’identità, non sembra invecchiare, anzi. Ad oltre vent’anni dal suo primo gol continua a fare la differenza.

 

219 reti segnate in carriera 12 reti quest'anno con un Messina disastrato e finito in D (sotto l'attenta regia e supervisione di Danilo Pagni)
 

Negli ultimi cinque anni e' andato sempre in doppia cifra, da dieci anni non è' mai andato sotto le 30 presenze.

 

Corona è diventato l’attaccante più longevo ad aver segnato tra i professionisti, andando in gol a 40 anni, 4 mesi e 19 giorni superando un certo Silvio Piola.
 
La rivista francese sportiva “Soo Foot” ha dedicato un articolo sul sito, a firma di Valentin Pauluzzi. Dagli esordi fino ai giorni nostri, “So Foot” celebra uno dei bomber più sottovalutati della storia del calcio italiano.
 
Riccardo Bonelli
 




18.02.2018 1290281

AREZZO E IL SUO ONORE ECCO COSA VOGLIAMO. CIARLATANI NON NE VOGLIAMO

 

Finisce con un pareggio, come al solito condito da recriminazioni su una vittoria ma [...]

Leggi Tutto
11.02.2018 1290281

AREZZO-ALESSANDRIA, LE PAGELLE DI RICK

 

PERISAN – 6,5 – Due gol presi, niente da imputargli, in compenso si esibisce in una p [...]

Leggi Tutto
11.02.2018 1290281

COSI’ NON SI VA LONTANO, NE IN CAMPO, NE FUORI…..FUORI LE PALLE E I SOLDI!!

 

Un punto in quattro partite, sfortuna, rimpalli, pali, menti dei [...]

Leggi Tutto
02.02.2018 1290281

LUCCHESE-AREZZO, LE PAGELLE DI RICK

 

PERISAN – 6,0 – Poche, pochissime occasioni per mettersi in mostra; incolpevole sul gol, [...]

Leggi Tutto
02.02.2018 1290281

L’AREZZO DOMINA, MA E’ SOLO UN PARI CHE STA STRETTO AGLI AMARANTO

 

Ci risiamo, rischiando di essere ripetitivi e rischiando pure di passare da [...]

Leggi Tutto
28.01.2018 1290281

LE PAGELLE DI RICK AREZZO PIACENZA

 

PERISAN – 5,5 –  Malino, al momento non sembra avere e dare tranquillità e af [...]

Leggi Tutto