AREZZO: POCA VOGLIA, POCO MORDENTE, COSI' NON CI PIACI!

Poco più di mille spettatori; ad inizio partita ero arrabbiato e deluso per un numero così esiguo.


A fine partita, purtroppo, ho dovuto dare ragione agli assenti e l'Arezzo visto oggi, con tutte le attenuanti del caso, non è stato certo uno spot pubblicitario per portare la gente allo stadio.


Non mi piace perdere, non mi piace veder perdere l'Arezzo, assolutamente mai, per cui le giustificazioni che riesco a dare ad una prestazione scadente con annessa sconfitta contro una Cremonese appena decente, cerco di trovarle in una partita di fine stagione, con la salvezza ormai acquisita, con molti giocatori amaranto che denotano una condizione scadente; potrebbe essere spiegato così lo zero a uno finale?


Forse, ma un tiro in porta in novanta minuti, un secondo tempo giocato, se possible, in maniera peggiore del primo, contro una avversaria, quella di Mister Giampaolo, che non è che abbia messo in mostra chissà cosa, cinque ammonizioni ed una espulsione in una partita agonisticamente vicina allo zero, con due punte che si sono alternate ma che hanno dimostrato, entrambe,  di essere dei fantasmi vaganti per il campo sono segnali che Mister Capuano non può ignorare quando dovrà fare delle valutazioni in prospettiva futura.


Poco altro da dire sulla prestazione odierna, per cui meglio voltare pagina e pensare alla prossima partita, ma il finale di campionato non deve essere sottovalutato per non sperperare tutto quanto di buono, tantissimo, fatto da settembre ad oggi; a volte si tende a considerare e valutare solo la parte finale di una avventura e non godersi appieno il gusto dell'impresa.


Ecco a cosa va incontro l'Arezzo visto oggi al Comunale, perdere non piace a me, non piace ai tifosi amaranto, non piace a Ezio Capuano....ecco..... appunto.


Altro, non c'è da commentare.

 

Riccardo Bonelli





18.02.2018 1290281

AREZZO E IL SUO ONORE ECCO COSA VOGLIAMO. CIARLATANI NON NE VOGLIAMO

 

Finisce con un pareggio, come al solito condito da recriminazioni su una vittoria ma [...]

Leggi Tutto
11.02.2018 1290281

AREZZO-ALESSANDRIA, LE PAGELLE DI RICK

 

PERISAN – 6,5 – Due gol presi, niente da imputargli, in compenso si esibisce in una p [...]

Leggi Tutto
11.02.2018 1290281

COSI’ NON SI VA LONTANO, NE IN CAMPO, NE FUORI…..FUORI LE PALLE E I SOLDI!!

 

Un punto in quattro partite, sfortuna, rimpalli, pali, menti dei [...]

Leggi Tutto
02.02.2018 1290281

LUCCHESE-AREZZO, LE PAGELLE DI RICK

 

PERISAN – 6,0 – Poche, pochissime occasioni per mettersi in mostra; incolpevole sul gol, [...]

Leggi Tutto
02.02.2018 1290281

L’AREZZO DOMINA, MA E’ SOLO UN PARI CHE STA STRETTO AGLI AMARANTO

 

Ci risiamo, rischiando di essere ripetitivi e rischiando pure di passare da [...]

Leggi Tutto
28.01.2018 1290281

LE PAGELLE DI RICK AREZZO PIACENZA

 

PERISAN – 5,5 –  Malino, al momento non sembra avere e dare tranquillità e af [...]

Leggi Tutto