Le pagelle amaranto

Un Arezzo cinico e corsaro sbanca per 2-1 il "Tullio Saleri" di Lumezzane e si porta a casa i 3 punti della quasi matematica salvezza. Dopo questa vittoria si aprono spiragli ben più interessanti e accattivanti, problemi per Bonvissuto che esce toccandosi l'adduttore, speriamo nulla di grave.
 

Le pagelle amaranto:
Benassi 5: Vado o non vado? vado ma torno indietro. E fu così che il portierone amaranto con un'uscita infelice subisce un gol da Varas, esitazione che poteva costare cara.
Guidi 6: gioca centrale al posto di Panariello e non delude le aspettative, tutto tranquillo.
Crescenzi 6: Affidabile, dalla sua parte il Lumezzane non sfonda, buona prova nonostante i pochi minuti sulle gambe.
Villagatti 6: O Villagatta come dicono i telecronisti mette lo zampino nel gol che vale i 3 punti, solito crostino per gli attaccanti avversari.
Gambadori 6: Ha bisogno di riposo e si vede, fortunatamente per lui il Lumezzane non crea grossi problemi.
Carcione 5.5: qualche lampo, ma ancora non ci siamo, rendimento ancora insufficente ( st' 30 Coppola S.V. fa vedere buone cose, si guadagna l'angolo da cui scaturirà il gol di Montini)
Brumat 6: dopo il Pavia altra buona prestazione per il classe 95', poche sbavature e molta sicurezza, questa volta anche più propositivo in fase di attacco.
Dettori 6.5: 2 rigori 2 gol, si risparmia e si vede, ma va benissimo così (St 34' Padulano 6,5: come già accaduto in passato il jolly amaranto entra e mette scompiglio nella difesa avversaria, suo il cross da dove scaturisce il gol della vittoria.)
Franchino 6: possiamo dire ottimo acquisto, un mix di qualità ed esperienza.
Bonvissuto 6,5: a detta del telecronista si tuffa troppo, ma il rigore se lo conquista con personalità ed esperienza. Esce toccandosi un adduttore, speriamo nulla di grave ( St. 6' Montini 6.5: il ritorno del figliol prodigo, fino al gol solita partitaccia, speriamo che essere stato decisivo in questa partita gli sblocchi qualcosa in testa e lo faccia diventare quell'attaccante forte tanto stimato da Capuano.)
Yaisien 6.5: sta lentamente crescendo, dimostrando che è effettivamente dotato di buone doti, speriamo cominci anche a saltare l'uomo però. 

Capuano 8: parlare di miracoli è oramai passato, il Mister sostituisce uno stanco Panariello per Guidi, nel finale cambia la partita con gli inserimenti di Montini e Padulano.

Andrea Dini





01.07.2018 1290281

C'è aria nuova intorno all'Arezzo.Una nuova Società, nuovi programmi, tanto entusiasmo.

E dopo una annata da dimenticare in fretta, ci voleva questa aria di rinnovam [...]

Leggi Tutto
30.06.2018 1290281

DUE COMUNICATI CHE CERTIFICANO IL COMPLETAMENTO DEL MIRACOLO SPORTIVO ED ECONOMICO -

Orgogliosi di tutti coloro che hanno contribuito affinchè tutto questo potesse avvenire.

[...]

Leggi Tutto
25.06.2018 1290281

ECCOLO! Comunque esso sia, sarà il nostro biglietto da visita [...]

Leggi Tutto
22.06.2018 1290281

LOGO NUOVO... VITA NUOVA

I segnali di rinnovamento, lo dice l'economia, lo dice il marketing, passano anche dal rinnovamento di un logo, il principale mezzo comunicativo di una societ [...]

Leggi Tutto
22.06.2018 1290281

Dispiace per Cesena, per il Cesena, per i suoi tifosi e per il calcio in generale.
Ma come si fa ad avere accumulato un debito di 73 milioni di euro? 
Da quanto dura questa situa [...]

Leggi Tutto
13.06.2018 1290281

Il Direttore Generale Ermanno Pieroni ed il Presidente La Cava hanno dunque delineato le linee guida di quello che sarà il nuovo Arezzo ingaggiando un tecnico giovane, cha ha saputo lavorare [...]

Leggi Tutto