Le pagelle amaranto

Buona la prova di Dettori e della difesa, Montini ancora non brilla ma sbaglia molto.
Le pagelle amaranto:

Benassi 6: non viene chiamato in causa se non con qualche tiro da fuori area poco pericoloso, rischia nel primo tempo ma viene salvato dal pronto intervento di Sabatino.

Panariello 6: poche sbavature, solido come sempre, unica pecca gli eccessivi lanci verso gli attaccanti poco proficui.

Guidi 6: 6 perchè gli amaranto hanno vinto, perchè nella ripresa ha fatto valere la sua esperienza, ma l'errore nel primo tempo poteva costare molto caro compromettendo l'esito della partita.

Villagatti 6,5: s'impegna e lotta su ogni pallone come un gladiatore, crea anche un'occasione pericolosa in attacco nel secondo tempo di cui però Bonvissuto non riesce ad approfittarne.

Sabatino 6,5: buona corsa e buona spinta, fondamentale il salvataggio nel primo tempo su Boniperti, buon innesto.

Cucciniello 6: il jolly di Capuano non brilla, ma vale il discorso per Guidi ( st 6 Carcione 6- ancora pare fuori forma, lanci e aperture imprecise, però arpiona diversi palloni importanti alla difesa, col tempo si spera possa tornare a fare discrete gare)

Gambadori 6.5: il capitano che si batte sempre in mezzo al campo, corre e lotta, crea anche delle azioni importanti in attacco sfortunatamente non finalizzate a causa dei pronti interventi della retroguardia mantovana.

Dettori 6.5: il più pericoloso degli amaranto, segna dal dischetto il goal che vale la partita, alcune imprecisioni di troppo nella fase di possesso, ma discreta prestazione, l'ammonizione rende il tutto più amaro però.

Franchino 6: fa vedere alcune buone cose, e in difesa difende bene, anche lui sembra un innesto di ottima qualità.

Bonvissuto 6,5: solita partita di botte e sportellate con la difesa avversaria, il gioco di Capuano non lo avvantaggia, ma ha tra i piedi un paio di discrete occasioni che però sbaglia tirando alto. (st. 37 Montini S.V. molte imprecisioni, concede una punizione evitabilissima alla fine che però non viene fortunatamente trasformata in goal, bisogna che dia di più)

Testardi 6: la prima da titolare e siamo buoni, un po' anonimo, si ricorda per una bruttissima conclusione finita quasi in curva ospiti, ci mette molto impegno e ne escono cose discrete, ma deve ancora entrare in ritmo partita. (st. 15 Yaisien 6: è alla sua seconda partita, e questa volta ha fatto vedere che ha un discreto controllo palla e buona tecnica, deve ancora entrare però nella manovra aretina, prova ad innescare Montini ma non va)

Andrea Dini





19.11.2017 1290281

AREZZO-CUNEO, LE PAGELLE DI  RICK

 

BORRA - S-V-  Tocca il primo pallone vero (si fa per dire) negli ultimi minuti di gioco. Un [...]

Leggi Tutto
19.11.2017 1290281

NOVANTOTTO MINUTI DI DOMINIO AMARANTO
VITTORIA NETTA E CONVINCENTE, ADESSO LE NOVITA' IN SETTIMANA E LA SFIDA DI SIENA

 

In vista di una settima [...]

Leggi Tutto
12.11.2017 1290281

 

 

BORRA – 5,5 – Incolpevole sul gol, poi pochi pensieri gli creano gli avanti piacentini. Ma è quel senso di esco… non esc [...]

Leggi Tutto
12.11.2017 1290281

CI VORREBBE SIGMUND FREUD!!

 

Niente da fare …l’Arezzo dottor Jeckill-mister Hyde è tornato puntuale al Comunale.


Non [...]

Leggi Tutto
08.11.2017 1290281

BORRA – 6,0 – Poco impegnato… pochissimo…. Quasi niente. Quel poco lo fa.

 

LUCIANI – 5,0 – Gioca co [...]

Leggi Tutto
08.11.2017 1290281

UN PUNTO, ZERO GIOCO, TANTA NOIA PER L’AREZZO CONTRO UN MODESTISSIMO GAVORRANO

 

Una percentuale di possesso palla altissimo, imbarazzante per l&rsqu [...]

Leggi Tutto