Bene Cucciniello e Franchino. Flop Yaisien e Conti

Importantissima vittoria in chiave salvezza per gli amaranto che riescono a battere il Renate con un rocambolesco 3-2 maturato dopo una partita difficile e che si era subito messa in salita per l'Arezzo.
Benassi 6: subito messo al lavoro da un'insidiosa conclusione da fuori area deviata in angolo. Incolpevole sul primo goal e spiazzato totalmente sul rigore, non fa sbavature.
Conti 4: da un'innocua azione regala con un pasticciatissimo retropassaggio il pallone a Coccuzza che segna dopo pochissimo il goal dell'1-0 per il Renate. Esce dal campo anzitempo a causa dell'ennesimo problema al ginocchio, una domenica da incubo. (pt' Yaisien 5 : ancora troppo acerbo, fuori dalla manovra, appoggia solo a chi ha dietro senza tirar fuori la giocata che ci si aspetterebbe da questa "giovane promessa")
Panariello 6 : argina bene quel che può, arpiona palloni e libera mostrando quella sicurezza che nelle precedenti due partite aveva perso.
Guidi 6 : l'esperto difensore da un importante contributo senza troppe sbavature. Prova a impostare ma i piedi non sono quelli da regista, stesso discorso vale per Panariello.
Sabatino 6 : buona prova la sua, anche se il primo tempo molto in affanno perchè gli esterni del Renate hanno totalmente un altro passo. Salva un pallone sulla linea.
Franchino 6.5 : autore del goal più per demerito del portiere che merito suo, anche lui in affanno, ma comunque buona prova la sua.
Dettori 5,5 : ennesimo giallo, tanta corsa e poca precisione, prova a innescare gli attaccanti ma ogni volta i palloni sono troppo imprecisi. Le punizioni non sono il suo forte.
Gambadori 6,5 : la solita grinta del capitano amaranto, ottiene falli e si da da fare, solita prova di quantità.
Cucciniello 6,5 : autore del goal che ha riportato in parità la partita, soffre anche lui la tenuta fisica degli avversari, ma il jolly di Capuano dimostra ancora quanto possa essere prezioso alla causa. (st 39' Coppola S.V. assist per Bonvissuto per il 3-1)
Montini 5 : ancora troppo poco per uno che a 20 anni dovrebbe spaccare il mondo, sostituito tra i borbottii della curva (ST Padulano S.V. avvia il contropiede del 3-1)
Bonvissuto 6 : tutta la partita sgomita, avrebbe anche il pallone per il vantaggio all'inizio del secondo tempo ma il suo sinistro è troppo debole, compensa però col goal del 3-1 che archivia la partita.

Andrea Dini





19.11.2017 1290281

AREZZO-CUNEO, LE PAGELLE DI  RICK

 

BORRA - S-V-  Tocca il primo pallone vero (si fa per dire) negli ultimi minuti di gioco. Un [...]

Leggi Tutto
19.11.2017 1290281

NOVANTOTTO MINUTI DI DOMINIO AMARANTO
VITTORIA NETTA E CONVINCENTE, ADESSO LE NOVITA' IN SETTIMANA E LA SFIDA DI SIENA

 

In vista di una settima [...]

Leggi Tutto
12.11.2017 1290281

 

 

BORRA – 5,5 – Incolpevole sul gol, poi pochi pensieri gli creano gli avanti piacentini. Ma è quel senso di esco… non esc [...]

Leggi Tutto
12.11.2017 1290281

CI VORREBBE SIGMUND FREUD!!

 

Niente da fare …l’Arezzo dottor Jeckill-mister Hyde è tornato puntuale al Comunale.


Non [...]

Leggi Tutto
08.11.2017 1290281

BORRA – 6,0 – Poco impegnato… pochissimo…. Quasi niente. Quel poco lo fa.

 

LUCIANI – 5,0 – Gioca co [...]

Leggi Tutto
08.11.2017 1290281

UN PUNTO, ZERO GIOCO, TANTA NOIA PER L’AREZZO CONTRO UN MODESTISSIMO GAVORRANO

 

Una percentuale di possesso palla altissimo, imbarazzante per l&rsqu [...]

Leggi Tutto