Società presente. Il Renate a specchio e i cambi di Capuano.

Giorni importanti, giorni di tira e molla in casa amaranto.  Mister Capuano infatti, sta lavorando giorno e notte per portare rinforzi al suo Arezzo. Saltato il trasferimento con il centrocampista della Spal Giorgio Capece (’92), Capuano è alla ricerca di un sostituto di Carcione.
Intanto Yaisien torna ad allenarsi, nulla di grave la botta ricevuta domenica che lo ha costretto a lasciare il campo in barella.
La società sembra molto presente. L’acquisto di Gabriele Franchino (’91, ex Monza) arrivato subito a coprire la fascia destra, lasciata scoperta dal mancato arrivo di Ronaldo Vanin per i noti problemi finanziari che affliggono il Parma, lo dimostra ampiamente.
Adesso c’è da risolvere il problema delle scadenze. A fine giugno a meno di novità l’Arezzo dovrà ricostruire nuovamente tutta la squadra. Vero è, che se veramente la prossima stagione Ferretti e C. vorranno lottare per la B (come dichiarato), i giocatori da rinnovare si conterebbero su una mano.
Adesso però c’è il Renate, una partita più difficile del previsto. Gli amaranto non possono permettersi altri passi falsi. Domenica i tre punti saranno fondamentali, ma non decisivi. Il pubblico dovrà fare la sua parte, giocando con una squadra che è abituata ad un pubblico di 150/200 persone casalinghe. In avanti mancherà Testardi, per il cartellino rosso ricevuto domenica in Sardegna. Yaisien sarà a disposizione. In attacco probabile la coppia Montini/Bonvissuto. A centrocampo Capuano lascerà sicuramente riposare Carcione, in caduta libera nelle ultime giornate.
I nero-azzurri arriveranno ad Arezzo con un modulo a specchio, 3-5-2 anche per loro, con Iovine (che segnò la prima rete all’andata) sulla fascia sinistra, si andrà a scontrare con il nuovo arrivo Franchino.

Marco Frascogna
 





18.02.2018 1290281

AREZZO E IL SUO ONORE ECCO COSA VOGLIAMO. CIARLATANI NON NE VOGLIAMO

 

Finisce con un pareggio, come al solito condito da recriminazioni su una vittoria ma [...]

Leggi Tutto
11.02.2018 1290281

AREZZO-ALESSANDRIA, LE PAGELLE DI RICK

 

PERISAN – 6,5 – Due gol presi, niente da imputargli, in compenso si esibisce in una p [...]

Leggi Tutto
11.02.2018 1290281

COSI’ NON SI VA LONTANO, NE IN CAMPO, NE FUORI…..FUORI LE PALLE E I SOLDI!!

 

Un punto in quattro partite, sfortuna, rimpalli, pali, menti dei [...]

Leggi Tutto
02.02.2018 1290281

LUCCHESE-AREZZO, LE PAGELLE DI RICK

 

PERISAN – 6,0 – Poche, pochissime occasioni per mettersi in mostra; incolpevole sul gol, [...]

Leggi Tutto
02.02.2018 1290281

L’AREZZO DOMINA, MA E’ SOLO UN PARI CHE STA STRETTO AGLI AMARANTO

 

Ci risiamo, rischiando di essere ripetitivi e rischiando pure di passare da [...]

Leggi Tutto
28.01.2018 1290281

LE PAGELLE DI RICK AREZZO PIACENZA

 

PERISAN – 5,5 –  Malino, al momento non sembra avere e dare tranquillità e af [...]

Leggi Tutto