Le pagelle amaranto

Brutta sconfitta degli amaranto contro la Torres, la classifica si fa preoccupante e gli ultimi arrivi non sembrano quelli adatti.
Le pagelle amaranto:
Benassi 5: il portierone amaranto anche oggi nonostante un'ottima partenza dove sullo 0-0 ha salvato su un'insidiosa conclusione da fuori area non è parso quel "top player" di inizio stagione, va bene il vento, ma il goal preso su calcio d'angolo proprio non ci sta.
Panariello 5: in affanno, lento e poco lucido, il pilastro della difesa di capuano quest'oggi proprio non c'è, come tutta la squadra d'altronde.
Pisani 4,5: Baraye lo brucia continuamente, impacciato prova a rispondere di mestiere, ma oggi ha fatto troppo poco.
Gambadori 5: in 3 a centrocampo è un discorso, in 2 è un altro, e si vede, prova a tenere botta, ma dal secondo tempo in poi tracolla.
Carcione 4: dovrebbe essere il playmaker, quello che fa gioco, e invece annaspa, sbaglia a ripetizione, errore schierarlo, si vede chiaramente che ancora non è in condizione. (Padulano 5: anche lui entra col compito di far cambiare volto alla squadra amaranto e provare a creare occasioni da goal come successo a monza, ma anche lui è risucchiato nella mediocrità generale).
Villagatti 5: poche volte si è visto così in difficoltà, soffre come gli altri colleghi di reparto, spaesato.
Campagna 4: brutta prestazione, la voglia c'è, ma gli errori sono troppi, soprattutto in fase di spinta e cross,tralasciando lo sventurato retropassaggio per Maiorino.
Dettori 5: voglia e cattiveria non gli mancano ma si defila presto dalla manovra, fantasma.
Cucciniello 5: molte volte ha salvato la baracca il jolly di capuano, oggi sparisce completamente senza dare quella qualità richiesta da mister eziolino.
Bonvissuto 5: solita gara di cattiveria, botte e poco altro. di palloni giocabili non ne vede moltissimi, ma quei pochi che vede non riesce a fare la giocata che farebbe la differenze(Montini 4,5: anonimo come al solito, la tecnica ce l'ha e si vede, ma quand'è che la tira fuori?)
Yaisien 5: 5 perchè era la prima partita con la nuova casacca e perchè ancora non è chiaramente entrato nei meccanismi della squadra amaranto, ma della sua partita si ricorda un paio di palloni toccati e una botta alla testa che lo fa uscire all'intervallo (Testardi 5: ci prova a far valere il fisico in area, però l'espulsione, perchè? evitabilissima.)

Andrea Dini





19.11.2017 1290281

AREZZO-CUNEO, LE PAGELLE DI  RICK

 

BORRA - S-V-  Tocca il primo pallone vero (si fa per dire) negli ultimi minuti di gioco. Un [...]

Leggi Tutto
19.11.2017 1290281

NOVANTOTTO MINUTI DI DOMINIO AMARANTO
VITTORIA NETTA E CONVINCENTE, ADESSO LE NOVITA' IN SETTIMANA E LA SFIDA DI SIENA

 

In vista di una settima [...]

Leggi Tutto
12.11.2017 1290281

 

 

BORRA – 5,5 – Incolpevole sul gol, poi pochi pensieri gli creano gli avanti piacentini. Ma è quel senso di esco… non esc [...]

Leggi Tutto
12.11.2017 1290281

CI VORREBBE SIGMUND FREUD!!

 

Niente da fare …l’Arezzo dottor Jeckill-mister Hyde è tornato puntuale al Comunale.


Non [...]

Leggi Tutto
08.11.2017 1290281

BORRA – 6,0 – Poco impegnato… pochissimo…. Quasi niente. Quel poco lo fa.

 

LUCIANI – 5,0 – Gioca co [...]

Leggi Tutto
08.11.2017 1290281

UN PUNTO, ZERO GIOCO, TANTA NOIA PER L’AREZZO CONTRO UN MODESTISSIMO GAVORRANO

 

Una percentuale di possesso palla altissimo, imbarazzante per l&rsqu [...]

Leggi Tutto